Vedere il film prima di leggere il libro non è sempre una cattiva idea, per una serie di ragioni. Prima di tutto, permette di godere di entrambi. E poi...

Ogni volta che da un libro viene tratto un film inizia, tra i lettori, un dibattito sulle mancanze della versione cinematografica rispetto all’originale. Ma soprattutto, i lettori più incalliti si precipitano in libreria e si gettano a capofitto nella lettura per riuscire a finire il libro prima di andare al cinema. Tuttavia, come ci spiega Bustle, non sempre è un reato vedere il film prima di aver letto il libro. Anzi, alcune volte potrebbe essere una buona idea.

LEGGI ANCHE – I film tratti dai libri 

Vedere il film prima di leggere il libro ci si gode entrambi

Una volta letto il libro il film potrebbe lasciarci con l’amaro in bocca. Se invece si guarda il film e poi ci si dedica al romanzo non accade il contrario, anzi: si scoprono passaggi e particolari più affascinanti e ci si gode sia la versione cinematografica sia quella cartacea.

Leggendo il libro si conosce la storia in profondità

I film durano un paio d’ore e per forza di cose non possono sondare la storia con tanta profondità quanta un romanzo di 400 pagine. Per questo motivo, la visione del film permette di farsi un’idea della vicenda e conoscere i personaggi e poi il libro ci fa entrare in profondità nella vicenda, permettendoci di capire anche passaggi solo accennati sullo schermo.

LA RAGAzza del treno film
LEGGI ANCHE – “La ragazza del treno”: dal romanzo bestseller al film

La lettura diventa più “visiva”

Una volta conosciuto l’aspetto dei personaggi e l’ambientazione sul grande schermo, quando leggiamo il libro diventa più facile immaginare le scene e viaggiare con la fantasia nella storia.

Permette di capire meglio la trama

Nonostante il film sia più breve e tenda ad accennare solamente le scene meno importanti, vederlo prima di leggere un libro con una trama ricca ci aiuta a svelare al meglio le parti oscure e a capire meglio la storia. Oltre a lasciare più libertà al lettore di interessarsi alle sottotrame.

Dulcis in fundo

Dopo aver visto il film sappiamo già quali sono i momenti migliori e così, una volta a casa a leggere il nostro libro, possiamo leggere e rileggere le pagine più belle e rivivere i momenti più emozionanti nella comodità del nostro salotto.

Commenti