Il 3 ottobre uscirà in Inghilterra l’atteso secondo volume del “Libro della polvere” di Philip Pullman (autore de "La bussola d'oro"), “The Secret Commonwealth”. In arrivo anche la serie tv della Bbc dedicata alla trilogia “Queste oscure materie”

Annunciato l’arrivo, nelle librerie inglesi, dell’atteso secondo volume del Libro della polvere di Philip Pullman, previsto per il 3 ottobre 2019. Il titolo sarà The Secret Commonwealth.

Al centro della storia una Lyra ormai adulta, che invece i lettori hanno conosciuto tredicenne nella trilogia Queste oscure materie (in Italia pubblicata da Salani) e neonata nel primo Libro della Polvere e Malcolm, che da ragazzino ha legato la sua vita a quella di lei e che ora si ritrova, suo malgrado, ancora coinvolto nelle sue avventure.

Ambientato vent’anni dopo gli eventi di La Belle Sauvage, Lyra ora è una donna indipendente, costretta a viaggiare in un Nuovo Mondo complesso e pericoloso, oltre i confini di Oxford e attraverso l’Europa e l’Asia, alla ricerca di una misteriosa città che sembra sia infestata daimon, nella speranza di trovare infine il segreto della Polvere.

Nel frattempo, nei giorni scorsi, è stato diffuso il primo trailer della serie tv della trilogia Queste oscure materie, prodotta dalla BBC in Inghilterra e da HBO negli Stati Uniti. La sceneggiatura è firmata dal drammaturgo Jack Thorne (Harry Potter e la Maledizione dell’Erede) e diretta da Tom Hooper (Il discorso del Re, Les Misérables) e Otto Bathurst (Robin Hood).

Tra i membri del cast: Dafne Keen (Logan – The Wolverine) nel ruolo di Lyra, James McAvoy (Split) che interpreterà Lord Asriel, Anne-Marie Duff (Diario di uno scandalo) nei panni di Ma Costa e Lin-Manuel Miranda (Il ritorno di Mary Poppins) in quelli di Lee Scoresby.

Commenti