"Piccole donne" è un classico che nel corso degli anni è stato oggetto di varie trasposizioni cinematografiche e televisive: per il 2019 è prevista una nuova serie tratta dal romanzo cult di Louisa May Alcott, diretta dalla regista candidata all'Oscar Greta Gerwig, con Saorise Ronan, Emma Watson, Eliza Scanlen e Florence Pugh nel ruolo delle quattro sorelle protagoniste

Piccole donne di Louisa May Alcott è un romanzo che ha influenzato diverse generazioni di lettrici e lettori. Parliamo di un classico che nel corso degli anni è stato oggetto di varie trasposizioni cinematografiche: dal primo film risalente al 1918, sotto la regia del britannico Harley Knoles, passando per quello del ’33, diretto George Cukor e interpretato da Katharine Hepburn nel ruolo della ribelle Jo (con il quale si aggiudicò una candidatura agli Oscar), fino alla pellicola del ’49, quando Mervyn LeRoy affidò alla diva Elizabeth Taylor la parte di Amy March.

È nel 1994 che avviene la svolta perché, per la prima volta, è proprio una donna a occuparsi di un film femminista e rivoluzionario come Piccole Donne: parliamo della regista australiana Gillian Armstrong, che dirige sul set Winona Ryder nei panni di Jo e Susan Sarandon in quelli della signora March.

Adesso, dopo il grande successo dei film, è il turno delle serie tv. Il primo adattamento seriale del romanzo di Louisa May Alcott è stato realizzato dalla Bbc nel 2017, con la mini serie in tre puntate Little Women, sceneggiata dall’attivista Heidi Thomas e diretta da Vanessa Caswill, in cui hanno recitato, tra le altre, Angela Lansbury nella parte di zia March, e Emily Watson in quella della mamma.

Ma la grande novità riguarda le produzioni dell’anno prossimo: per il 2019 è prevista infatti una nuova serie tratta da Piccole Donne e diretta da Greta Gerwig, regista statunitense che, dopo essere stata candidata all’Oscar con il film Lady Bird, si dedica ancora una volta a una storia di formazione con protagoniste femminili.

Per ora non si conoscono molti dettagli: dal profilo Instagram di una delle attrici, Saoirse Ronan, sono trapelate le prime immagini delle riprese, che si stanno svolgendo in questi giorni a Harvard, in Massachusetts. Nel video postato sul social, le quattro sorelle camminano sotto braccio lungo una strada innevata. Indossano lunghi abiti antichi e grandi cappelli, che fanno capire che l’ambientazione della serie sarà molto fedele a quella del romanzo, le cui vicende si svolgono nel New England, durante la guerra di secessione americana.

Ronan, che ha già lavorato con Gerwig nel sopracitato Lady Bird, interpreterà il ruolo della ribelle e appassionata Jo MarchEmma Watson sarà Meg, la sorella più saggia e responsabile, Eliza Scanlen sarà Beth, mentre Florence Pugh sarà la piccola Amy.

Oltre ai nomi delle attrici protagoniste, nel cast appaiono anche quelli di Meryl Streep nel ruolo della zia March e Laura Dern nella parte della mamma delle quattro sorelle. Per quanto riguarda i personaggi maschili, invece, ci sarà Timothée Chalamet (anche lui tra gli interpreti di Lady Bird e protagonista di Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, tratto dall’omonimo libro di André Aciman) a interpretare il ricco vicino di casa della famiglia March, mentre Louis Garrel sarà il professore Friedrich Bhaer, l’uomo che conquisterà il cuore di Jo e che l’aiuterà a realizzare il suo sogno di diventare una scrittrice.

Commenti