La società che ha sviluppato Pokémon Go ha annunciato l'uscita (nel 2018) di un nuovo gioco per smartphone, "Harry Potter Wizards Unite", sempre in realtà aumentata, basato sulla saga di J. K. Rowling...

Niantic Labs, la società che ha sviluppato Pokémon Go, il gioco per smartphone che ha fatto impazzire grandi e piccoli per diversi mesi, ha confermato che nel 2018 uscirà un gioco simile, in realtà aumentata, basato sul mondo di Harry Potter di J. K. Rowling in collaborazione con Warner Bros e si chiamerà Harry Potter: Wizards Unite.

personaggi indimenticabili

Come spiega Il Post, stavolta è tutto vero: nel 2016 si era diffusa una notizia simile, poi smentita. In questo caso l’indiscrezione, riportata prima da TechCrunch, è stata poi confermata da Niantic Labs.

Non ci sono ancora dettagli sul gioco, sulla sua struttura, sui livelli da superare: sappiamo però che bisognerà sconfiggere i nemici a colpi di incantesimi. Le informazioni derivano dal sito di Niantic: “I giocatori impareranno incantesimi, esploreranno quartieri e città per trovare e combattere animali leggendari e unirsi ad altri giocatori per sconfiggere potenti nemici. […] Con Harry Potter Wizards Unite, i giocatori che hanno sognato di diventare maghi avranno finalmente l’opportunità di sperimentare il mondo di J.K. Rowling”.

Non resta che preparare le bacchette e aprire il libro di incantesimi, far uscire l’Hermione Granger che c’è in tutti noi e iniziare ad allenarci in vista dell’uscita del gioco. Chissà, magari ci saranno delle applicazioni che, come per Pottermore, ci indicheranno la nostra bacchetta, la nostra casa, il nostro Patronus…

Commenti