I libri finalisti della 37esima edizione del "Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia" sono stati annunciati in occasione della 55esima edizione della Bologna Children’s Book Fair...

I finalisti della 37esima edizione del Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia sono stati annunciati in occasione della 55esima edizione della Bologna Children’s Book Fair. A presentare i libri scelti dalla giuria e dalla redazione della rivista Andersen ­­– una selezione di titoli che rappresentano l’eccellenza della produzione editoriale per ragazzi in Italia nell’ultimo anno –  Barbara Schiaffino e Walter Fochesato (rivista Andersen); Pino Boero (docente di Letteratura per l’infanzia dell’Università di Genova) e Maria Fontana (responsabile dei Servizi educativi e culturali di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura di Genova).

DA QUEST’ANNO ANCHE I SILENT BOOK – Accanto ai romanzi a fumetti, categoria introdotta nel 2014 per rispondere a una tendenza in forte crescita, a partire dal 2018 è stato istituito un riconoscimento dedicato ai libri senza parole. L’editoria per ragazzi è un settore articolato e in continua trasformazione e il Premio Andersen ne registra così l’evoluzione. I libri senza parole, o silent book, sono albi che affidano la narrazione delle storie alla forza comunicativa delle immagini, si rivolgono a tutte le fasce d’età e possono essere anche molto complessi e raffinati, richiedendo una competenza alta nella lettura delle illustrazioni. Nelle terne troviamo ben cinque libri senza parole: i tre finalisti della categoria Miglior libro senza parole, ma anche l’albo illustrato ’45 di Maurizio A.C. Quarello (Orecchio Acerbo) e il gradito ritorno di Un giorno nella vita di Dorotea Sgrunf di Tatjana Hauptmann (LupoGuido).

premio andersen 2018

L’ELENCO COMPLETO DEI FINALISTI 

Miglior libro 0/6 anni
• Nadine Brun-Cosme – Olivier Tallec, Passo davanti, Coccole Books
• Margaret Wise Brown – Clement Hurd, Buonanotte luna, Nord Sud
• Ninamasina , Questa notte ha nevicato, Topipittori

Miglior libro 6/9 anni
• Milton e Shirley Glaser, Se le mele avessero i denti, Corraini
• Ulf Stark – ill. di Olof Ladström, Sai fischiare Johanna?, Iperborea
• William Steig, Irene la coraggiosa, Rizzoli

Miglior libro 9/12 anni
• Rumer Godden, Bambole giapponesi, Bompiani
• David Almond – ill. di Polly Dunbar, Mio papà sa volare, Salani
• Timothée de Fombelle – ill. di Mariachiara Di Giorgio, Victoria sogna, Terre di Mezzo

Miglior libro oltre i 12 anni
• Alice Keller, Nella pancia della balena, Camelozampa
• Brigit Young, Lost & Found, Feltrinelli up
• K.L. Going, Una voce di piombo e oro, Piemme

Miglior libro oltre i 15 anni
• Cath Crowley, Io e te come un romanzo, DeA Planeta
• Angie Thomas, The hate u give, Giunti
• Guido Sgardoli, L’isola del muto, San Paolo

Miglior albo illustrato
• Thomas Baas, Il volo di Osvaldo, Clichy
• Maurizio A.C. Quarello, ’45, Orecchio Acerbo
• Rébecca Dautremer, Il bosco addormentato, Rizzoli

Miglior libro di divulgazione
• Joel Meyerowitz, Guarda! La fotografia spiegata ai ragazzi, Contrasto
• Dino Ticli – ill. di Andrea Antinori, Piante e animali terribili, Lapis
• Florence Guiraud, Curiosa natura, L’Ippocampo

Miglior libro fatto ad arte
• Cruschiform,  Colorama. Il mio campionario cromatico, L’ippocampo
• Emma Giuliani – Carole Saturno, Egittomania, Franco Cosimo Panini
• Giuseppina Norcia, ill. di Marcella Brancaforte, I doni degli dei, Verbavolant

Miglior libro senza parole
• Thé Tjong-Khing, Bosch, Beisler
• Paola Formica, Cuore di tigre, Carthusia
• Giovanna Zoboli – Mariachiara Di Giorgio, Professione coccodrillo, Topipittori

Miglior libro a fumetti
• Martoz, La mela mascherata, Canicola
• Julia Billet – ill. di Claire Fauvel, La guerra di Catherine, Mondadori
• Sevérine Gauthier – ill. di Clément Lefévre, La spaventosa paura di Épiphanie Frayeur, Tunué

Miglior libro mai premiato
• Helme Heine, Amici amici, Emme Edizioni
• Tatjana Hauptmann, Un giorno nella vita di Dorotea Sgrunf, LupoGuido
• Anthony Browne, Gorilla, Orecchio Acerbo

Nel mese di maggio, insieme ai vincitori delle terne, saranno proclamati il premio al miglior illustratore e al miglior scrittore, i premi alle collane, alla miglior creazione digitale e ai protagonisti della cultura d’infanzia.

LA CERIMONIA UFFICIALE – La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà a Palazzo Ducale di Genova sabato 26 maggio, momento nel quale sarà assegnato anche il premio alla libreria dell’anno per ragazzi, intitolato a Gianna e Roberto Denti e promosso da AIE-Associazione Italiana Editori e rivista Andersen.

Commenti