Nel contesto della seconda edizione del Festival di Poesia di Milano, una nuova iniziativa per la valorizzazione della cultura e della lingua italiana, un premio di poesia a partecipazione gratuita - I dettagli

Dopo aver lanciato lo scorso anno il Festival Internazionale di Poesia di Milano, l’Associazione MilanoFestivaLetteratura non solo torna a proporlo per la sua seconda edizione, sempre presso il MUDEC – Museo delle Culture, ma in questo contesto dà vita al primo Premio Internazionale di Poesia “Città di Milano”, dedicato esclusivamente alla poesia in italiano.

Il lancio di questo nuovo premio di poesia – spiega un comunicato – vuole essere un modo per proseguire l’attività di valorizzazione della lingua italiana, tanto preziosa quanto – ultimamente – trascurata. Questo, infatti, hanno certamente in comune la lingua italiana e la poesia: entrambe sono troppo spesso messe da parte (si dice che la poesia sia “la Cenerentola della letteratura”).

Il Festival di Poesia di Milano ha voluto far rivivere l’arte poetica, toglierle la polvere, metterla alla portata di tutti e ridarle colore; ora, con il premio ad esso associato, l’Associazione MilanoFestivaLetteratura vuole fare lo stesso per l’italiano, spingendo a una riscoperta della lingua attraverso i versi.

Il Premio Internazionale di Poesia “Città di Milano” è a partecipazione gratuita e aperto a tutti, residenti in Italia o all’estero, cittadini italiani e non. Le raccolte di poesie, rigorosamente inedite e in lingua italiana, possono essere inviate da ogni parte del mondo da ora fino al 1 marzo 2017 alle 12 (ora italiana), termine ultimo per la consegna dei testi.

Il premio, la cui assegnazione avverrà il 14 Maggio al MUDEC durante la cerimonia di premiazione che chiuderà il Festival Internazionale di Poesia di Milano, consiste nella pubblicazione dell’opera da parte della casa editrice milanese Rayuela Edizioni, con distribuzione in tutto il territorio nazionale, nella Svizzera italiana e, attraverso la rete degli Istituti italiani di Cultura, in tutto il mondo.

Il regolamento del Premio è disponibile al sito www.festivaletteraturamilano.it.

 

Commenti