Il romanzo di Michelle Wildgen, la storia di una grande amicizia, al cinema con Hilary Swank... - Trailer e particolari

Kate è una giovane donna colta e raffinata, ha un buon lavoro, una bella casa e un affascinante marito, quando la sua vita perfetta viene sconvolta dalla SLA.  Bec invece è una studentessa confusa: frequenta i corsi di marketing senza entusiasmo e senza grandi risultati, ha una relazione senza futuro con un professore sposato e nessuna esperienza di assistenza ai malati. Eppure Kate assume proprio lei. Mentre il matrimonio di Kate con Evan, apparentemente perfetto, va in crisi, il rapporto tra le due donne si consolida ed entrambe cominciano a fare sempre più affidamento l’una sull’altra. Anche se ormai quasi completamente paralizzata, Kate resta una donna arguta, capace di affascinare Bec e ispirarla. Così, mentre la meticolosa e ostinata Kate comincia a influire sul caos esistenziale di Bec, quest’ultima porta una ventata di esuberanza nella compostezza di Kate.

Qualcosa di buono

Arriva in libreria per Vallardi Qualcosa di buono, romanzo di Michelle Wildgen e, in contemporanea, sbarca anche nelle sale con l’omonima versione cinematografica. Il film è diretto da George C. Wolfe e la protagonista è interpretata da Hilary Swank, anche produttrice della pellicola.

IL TRAILER:

 

Commenti