Un nuova biblioteca in miniatura, all'aperto, tutta dedicata ai bambini. Nasce a Milano e si presenta "sotto forma di casetta di legno, tre metri per due, con le panche per sedersi e le aperture sul tetto per guardare il cielo"

Si chiama Qualibrì e, come racconta l’edizione lombarda del Corriere della Sera, è una nuova biblioteca in miniatura, all’aperto, tutta dedicata ai bambini. Nasce a Milano, all’interno del Giardino delle Culture di via Morosini. Si presenta “sotto forma di casetta di legno, tre metri per due, con le panche per sedersi e le aperture sul tetto per guardare il cielo”. I bambini possono prendere in prestito i volumi a disposizione o leggerli sul posto.

Cinzia D’Alessandro, una delle promotrici, si augura che l’idea venga replicata anche altrove, e al Corriere Milano anticipa: “Potrebbe attivarsi spontaneamente, più avanti, anche un bookcrossing per genitori o nonni”.

“Il Municipio 4 si farà carico di sostenere economicamente il palinsesto di eventi, con appuntamento fisso un pomeriggio a settimana”, spiega inoltre il presidente Paolo Bassi. Cristina Zeppini, esperta di letteratura per l’infanzia, terrà letture animate e laboratori.

Commenti