Per ricominciare a vivere bene? Bisogna concludere i capitoli iniziati, come in un libro. Scopri i consigli del coach Lorenzo Paoli per "riscrivere" la propria vita...

Ho un vizio quando leggo: amo iniziare diversi libri perché, a seconda del momento, voglio scegliere quello più adatto. Il problema di questa strategia, che ho parzialmente abbandonato, è che si rischia di diluire la forza della storia.

Lo stesso parallelo lo faccio nella vita – come Coach vedo che molti di noi non riescono a raggiungere i propri obiettivi di vita non perché incapaci, ma perché pieni di zavorre. Troppi capitoli aperti, che io chiamo cerchi.

Un cerchio è qualcosa di non finito, che rimane e ti ruba tempo ed energia, soprattutto mentale. Una persona che non chiamiamo da anni, una relazione da interrompere, una collaborazione che ci porta solo grane.

La tradizionale lista degli obiettivi di Capodanno dovrebbe essere sostituita dall’elenco delle cose da eliminare. Non combiniamo nulla perché abbiamo troppi obiettivi già aperti e non abbastanza energie e risorse.

Chiudere un cerchio di vita è un’arte, perché a noi non piace lasciare nulla indietro – ci sembra di perdere qualcosa, o di avere fallito.

Eppure, dobbiamo smetterla di essere accumulo-dipendenti e cominciare ad eliminare, per ripartire leggeri.

Pensando alla tua vita come un libro, ti invito a chiudere cinque cerchi, per ripartire più leggero:

  • Chiama qualcuno che devi chiamare da tempo, per dirgli quello che è importante dire per chiudere quel cerchio;
  • Elimina qualcosa che ti fa stare male nella vita;
  • Elimina un impegno che senti come un obbligo ma che in realtà è diventato zavorra;
  • Prendi una decisione che richiede coraggio – è inutile pensare oltre. Adesso fai il passo;
  • Dì a te stesso una verità che non ti stai dicendo e che finalmente chiuderà uno dei cerchi della tua vita.

Ecco, adesso sei pronto per ripartire e scrivere, con più leggerezza, un nuovo capitolo della tua vita.

*L’autore ha pubblicato Il coaching per la tua startup (Vallardi)

IL COACHING PER LA TUA STARTUPSCOPRI IL LIBRO

LEGGI ANCHE:

L’importanza di leggere (dentro se stessi) e i vantaggi di tenere un diario

 

Commenti