"Qualcuno ha pensato che svaligiare una piccola libreria indipendente potesse essere un colpo fruttuoso, ma la verità è che per una realtà come la nostra eventi come questo rappresentano un trauma che a fine mese incide profondamente sul bilancio. E sul nostro morale...". Furto e danni al caffè-libreria Giufà, e sui social arriva la solidarietà dei clienti

“E quindi ieri è toccato a noi: chi ha aperto la mattina ha trovato vetri rotti, confusione, una finestra forzata e il frutto del nostro lavoro sparito. Qualcuno insomma ha pensato che svaligiare una piccola libreria indipendente potesse essere un colpo fruttuoso, ma la verità è che per una realtà come la nostra eventi come questo rappresentano un trauma che a fine mese incide profondamente sul bilancio. E sul nostro morale”.

giufà

Con un post su Facebook la libreria Giufà di Roma racconta del furto e dei danni subiti. Al caffè-libreria, situato nel quartiere di San Lorenzo, non c’è però intenzione di arredersi: “Niente paura eh, siamo già pronti per ripartire e anzi: non ci siamo fermati nemmeno per un’ora. Però stavolta, e ancora di più, abbiamo bisogno di sapere che ci siete: passate a trovarci, per un caffè, un libro, un vino, un saluto. Prendetevi una pausa, fate due passi fino a questo piccolo posto che come ci dite spesso (e come a noi piace che sia) un po’ è casa vostra. Vi aspettiamo, solito orario. Lunga vita alle librerie! Lunga vita a chi le frequenta!”. In tanti sui social stanno esprimendo vicinanza ai librai.

(Visited 1.514 times, 1.516 visits today)

Commenti