Al Lingotto di Torino l'atteso Salone del libro. Ecco una selezione degli eventi più attesi della seconda giornata

Ha preso il via ieri (e si concluderà il 18 maggio), al Lingotto di Torino, l’atteso Salone del libro, uno dei principali appuntamenti dedicati al mondo del libro. Fittissimo il calendario degli eventi.

Ecco una selezione degli appuntamenti della seconda giornata:

-ore 11.00, Sala Gialla, incontro su “la politica come speranza” con Laura Boldrini e Concita De Gregorio;

-ore 11.30, Spazio Book, incontro con Alessandro Bonino e Paolo Nori;

-ore 12.00, Sala Blu, Il paesaggio dopo la tempesta – le 7 parole per raccontare il 2015 dell’editoria. Intervengono, moderati da Giovanni Peresson, Sandro Ferri, Monica Manzotti e Stefano Mauri;

-ore 13.30, Sala Azzurra, incontro su Nelle terre estreme: la scelta di Chris, con Carine McCandless. Interviene Benedetta Marietti;

– ore 15.00, Sala Azzurra, incontro con Umberto Ambrosoli, Massimo Giannini e Giovanni Tizian, Il coraggio come virtù civile;

-ore 16.00, Spazio Ibs, incontro con Andrea Vitali;

-ore 16.00, Sala Workshop, storie di libraie coraggiose con Matteo Eremo e Claudia Tarolo;

-ore 16.30, Palco LetteraTorri, editori italiani e tedeschi a confronto sulla situazione attuale del mercato editoriale. Intervengono Marcel Hartges, Antje Kunstmann e Stefano Mauri. Modera Stefano Salis;

-ore 16.30. Arena Bookstock, Zerocalcare dialoga con Giorgio Fontana;

-ore 17.00, Sala Workshop, incontro con Valerio Magrelli e Simona Mambrini;

-ore 17.30, Spazio Ibs, incontro con Zap Mangusta e Oliviero Ponte Di Pino. Interviene Antonio Prudenzano;

-ore 18.00, Spazio Incontri, incontro su “Heidegger e gli ebrei, i Quaderni neri”, con Donatella Di Cesare e Wlodeck Goldkorn;

-ore 18.30, Sala Gialla, incontro con Donato Carrisi e Sebastian Fitzek sulle nuove frontiere del thriller;

-ore 19.00, Sala Azzurra, incontro con Serge Latouche;

-ore 19.00, Spazio Autori, l’editor Elisabetta Migliavada presenta la giovane autrice Alice Ranucci;

-ore 21.00, Casa CookBook, 53 cocktail filosofici per sciogliere i nostri piccoli e grandi dilemmi. Intervengono Alessio Celona, Bruno Gambarotta e Zap Mangusta;

Maggiori dettagli su tutti gli eventi del Salone e altre info utili su www.salonelibro.it

LEGGI ANCHE:

Dal 14 al 18 maggio torna il Salone del libro di Torino: ecco tutti gli ospiti internazionali e le novità

Così il Salone del libro di Torino racconterà le “Meraviglie d’Italia”


Al Salone di Torino 2015 gli editori provano a guardare “oltre la tempesta”


La Germania del libro al Salone di Torino

Commenti