Il “Premio Wondy per la letteratura resiliente”, annunciata la sestina finalista per il riconoscimento letterario in memoria di Francesca Del Rosso...

Il Premio Wondy per la letteratura resiliente, giunto alla seconda edizione, è il riconoscimento promosso dall’Associazione Wondy Sono Io in memoria di Francesca Del Rosso, giornalista e scrittrice scomparsa nel 2016, diventata nota con il nome di Wondy dopo la pubblicazione del libro Wondy, ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro (Rizzoli, 2014). Ad aggiudicarsi la prima edizione del premio – il 5 marzo scorso – è stata Alessandra Sarchi, con il romanzo La notte ha la mia voce (Einaudi, 2017). Il premio della giuria popolare è andato invece a Barbara Garlaschelli per il libro Non volevo morire vergine (Piemme, 2017).

Quest’anno sarà il direttore di La Repubblica Mario Calabresi a presiedere la giuria, composta da una rosa di giornalisti, accademici, scrittori e personalità del mondo della cultura e della comunicazione: Diamante D’AlessioLuca DiniChiara FenoglioSelvaggia LucarelliMichela Marzano, Marco MissiroliEmanuele NennaAlessandra SarchiGianni Turchetta e Andrea Vitali.

Il comitato promotore del premio ha annunciato la sestina finalista:

Ritanna Armeni, Una donna può tutto, ed. Ponte alle Grazie
Marco Balzano, Resto qui, ed. Einaudi
Franco Faggiani, La manutenzione dei sensi, ed. Fazi
Daniele Mencarelli, La casa degli sguardi, ed. Mondadori
Rossella Postorino, Le assaggiatrici, ed. Feltrinelli
Yaru Selvetella, Le stanze dell’addio, ed. Bompiani

La premiazione si terrà il prossimo 18 marzo al teatro Manzoni di Milano. Al vincitore scelto dalla giuria tecnica andrà un premio di 5000 euro e un’opera su tela dell’artista Luca Tridente. L’opera dell’artista “Fluida energia”, assegnata al vincitore del Premio Wondy della scorsa edizione, è stata inserita nel Catalogo dell’arte moderna n.54 (Editoriale Giorgio Mondadori) considerato un punto di riferimento per l’arte moderna e contemporanea. Allo scrittore più votato dalla giuria popolare, che si esprimerà sulla pagina Facebook dell’associazione WondySonoIo, andrà un premio di 2000 euro.

Commenti