Siamo a Roma, dove la libreria Zalib è a rischio chiusura. A mobilitarsi per salvarla, raccogliendo fondi, sono gli studenti - La storia

Siamo a Roma, nei pressi di piazza Venezia, dove una libreria è a rischio chiusura: la Zalib. A mobilitarsi per salvarla, raccogliendo fondi in soccorso di Marco, il proprietario, sono gli studenti che la frequentano. E che, con una campagna di crowfunding, hanno già raccolto oltre 12mila euro.

libreria Zalib

La battaglia è raccontata sui social, con tanto di hashtag e pagina Facebook (I Ragazzi di Via della Gatta #SaveZalib). Come si legge sul sito della campagna, Zalib è nata come libreria scolastica: “Le sue mura cariche di libri hanno visto passare generazioni di studenti e ognuno di loro è stato accolto trovando una seconda casa. Oggi Marco, il mitico gestore, si trova in difficoltà. Negli ultimi anni il boom dell’ecommerce ha affondato gli introiti della nostra libreria, lasciando Marco nell’impossibilità di sostenere le spese d’affitto“. Aggiungono i ragazzi del comitato che si è costituito: “È arrivato il momento di dare indietro a chi ci ha dato tanto per 17 anni. Aiutiamo Marco a continuare questo viaggio che ha unito generazioni e condiviso i migliori e peggiori momenti di questo quasi ventennio”.

db database librerieSu ilLibraio.it il primo grande database delle librerie italiane 

Commenti