“La collaborazione tra le Università italiane e Ibs.it vanta un lungo e proficuo percorso svolto negli anni"

Nei primi 20 anni di attività, Ibs.it, la più longeva libreria online in Italia, ha costruito un rapporto di fiducia con il mondo degli studenti universitari italiani, diventando un riferimento insostituibile grazie ala capacità di reperire testi introvabili o quasi. Oggi, grazie alla sua  profondità di catalogo, il portale – come sottolinea un comunicato – è anche partner di alcuni fra gli istituti più prestigiosi. “La collaborazione tra le Università italiane e Ibs.it vanta un lungo e proficuo percorso svolto negli anni. Non solo i responsabili dell’azienda hanno svolto ore di docenza, ma sono stati avviati positivi tirocini curriculari legati alle lauree di primo e secondo livello e i Master in Editoria o in Economia. – racconta Giulia Mozzato, responsabile dei rapporti con le università per Ibs – I ragazzi che hanno lavorato fianco a fianco con noi hanno acquisito competenze e professionalità e ci hanno dato in cambio idee, entusiasmo, passioni: contributi importantissimi per un sito di e-commerce come il nostro che ogni giorno ha bisogno di sfidarsi ed essere un passo avanti alla concorrenza”.

Ibs.it collabora con molte università italiane tra cui la Cattolica, la Bocconi, lo Iulm e la Statale a Milano, le Università di Pavia, Pesaro-Urbino, Bologna e Roma.

IL RE-STYLE DELLA SEZIONE LIBRI UNIVERSITARI

Per inaugurare il nuovo anno accademico Ibs.it ha promosso un completo re-style della sezione dedicata ai libri universitari. All’interno della sezione è stata inserita una maschera di ricerca per aiutare lo studente a trovare facilmente i titoli di interesse tra gli oltre 170mila presenti.

Un ulteriore strumento per districarsi in questo mare magnum di libri sono gli specchietti tematici realizzati analizzando le statistiche di acquisto da parte dei clienti. Da un’analisi sono economia, diritto, scienze, geografia, ambiente, medicina e ingegneria e informatica sono le materie che vanno per la maggiore tra gli studenti.

“I percorsi tematici sono un’importante novità che stiamo sviluppando con impegno in tutto il sito. – racconta Sabrina Cavallucci, coordinatrice del team merchandising Libri di IBS.it – Per ogni argomento ci sono centinaia se non migliaia di titoli. Noi facciamo quello che ogni libraio dovrebbe fare, accompagniamo il lettore, e in questo caso lo studente, grazie al know-how acquisito con il nostro lavoro quotidiano. Così possiamo consigliare il libro di Analisi più gettonato e meglio recensito.”

LA PARTNERSHIP CON I MASTER IN EDITORIA DELL’UNIVERSITÀ CATTOLICA DI MILANO

Il 5 ottobre si chiudono le iscrizioni per la prima edizione del Master “BookTelling, comunicare e vendere contenuti editoriali”, il percorso di alta specializzazione per il mercato dell’editoria che da quest’anno si affianca al Master “Professione Editoria cartacea e digitale” all’interno dell’offerta formativa dell’Università Cattolica di Milano. Per l’anno accademico 2018/2019, Ibs.it ha rinnovato la collaborazione con l’università, ‒ collaborazione che da anni prevede tirocini formativi nella sede di Assago ‒ e l’ha rafforzata. Quest’anno infatti Ibs.it curerà le ore di docenza dedicate all’e-commerce, tenute dai responsabili dell’azienda, e per la prima volta ha messo a disposizione degli studenti più meritevoli una borsa di studio del valore di 1500 euro. “In più di vent’anni al fianco delle aziende e di chi vuole lavorare in editoria, abbiamo capito che non servono solo professionisti capaci di fare buoni libri. Servono sempre più figure che possano operare con entusiasmo e solida formazione nella comunicazione, nella promozione, nei social e nel web, nell’analisi dei dati, nella gestione dei diritti, nell’e-commerce. Per questo – spiega Paola Di Giampaolo, responsabile progettazione e coordinamento dei Master in Editoria della Cattolica – abbiamo creato il Master BookTelling, primo master in Italia dedicato interamente alla formazione di questi profili, e per lo stesso motivo abbiamo voluto potenziare la partnership con Ibs.it. Da anni Ibs.it ospita nostri allievi in tirocini che sono parte integrante del percorso formativo e contribuiscono efficacemente all’inserimento nel mondo del lavoro“.

 

Commenti