Una mini-fiera del libro e della lettura, una volta al mese (per 6 mesi, di domenica mattina), sul lungo mare di Napoli... - I dettagli

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha deciso di promuovere l’iniziativa Un (lungo) mare di libri: una fiera che, a partire dal 19 aprile, si terrà una volta al mese (per 6 mesi, di domenica mattina) sul lungo mare di Napoli, in via Caracciolo.

L’iniziativa, nata per promuovere e diffondere i libri e la lettura, è aperta a tutti i librai, agli editori e agli editori-librai (“aventi sede legale e/o ubicazione nella regione Campania”): l’amministrazione allestirà 20 stand in legno, assegnati gratuitamente a coloro che si sono prenotati entro il 31 marzo. Maggiori informazioni sul sito del Comune.

LEGGI ANCHE:

#ioleggoperché, grande iniziativa per promuovere la lettura tra i “non lettori”

La storia di un’insegnante che ama trasmettere la passione i libri (non solo ai suoi studenti)

Pennac: dopo i celebri “10 diritti del lettore”, 8 nuove riflessioni sulla lettura

Commenti