Da Varese la storia di Luca, Cristina e Luisa, apprezzati librai della Libreria del Corso di Varese: dopo la chiusura dello storico negozio, ora aprono una nuova libreria, che fa parte del gruppo Ubik

Luca, Cristina e Luisa, apprezzati librai della Libreria del Corso di Varese, non si sono persi d’animo dopo la chiusura della storica libreria. Hanno prima aperto un temporary store, ospiti per alcune settimane negli spazi di Base Blu di Flavia Brogini; poi, visto l’entusiasmo con cui la città li ha premiati, hanno deciso di restare in Piazza Podestà con una libreria (che fa parte del gruppo Ubik) che sarà sinergia di libri, arte, moda e cultura.

“Ci abbiamo creduto e quindi eccoci qua, siamo sempre gli stessi, librai con la passione della lettura, del consiglio personalizzato”. Uno spazio della libreria sarà destinato anche all’arte: in occasione dell’apertura, sarà inaugurata la mostra “Emanuele Luzzati, “Carta, colori e burattini”, che si protrarrà fino al 3 settembre.

La festa per la riapertura è fissata sabato 17 giugno, per un brindisi coi lettori di sempre, ma anche con i nuovi.

Commenti