“La verità sul caso Harry Quebert”, la serie tratta dall’omonimo romanzo bestseller di Joël Dicker, debutta su Sky Atlantic il 20 marzo. Racconta la storia di uno scrittore di successo accusato di aver ucciso una giovane ragazza di quindici anni, ritrovata sotterrata nel suo giardino...

La verità sul caso Harry Quebert, la serie di 10 episodi tratta dall’omonimo romanzo bestseller di Joël Dicker, debutta il 20 marzo su Sky Atlantic.

Il libro, pubblicato nel 2012 e uscito in Italia per la casa editrice Bompiani (con la traduzione di V. Vega), è stato un vero e proprio caso editoriale: racconta la storia di Harry Quebert, uno scrittore di successo che viene improvvisamente accusato di aver ucciso una ragazza di quindici anni.

Il corpo della giovane, ammazzata trent’anni prima, viene ritrovato sotterrato proprio nel suo giardino, accanto a una copia del manoscritto con cui l’uomo ha avviato la propria carriera letteraria.

 La verità sul caso Harry Quebert

A interpretare il protagonista è Patrick Dempsey, l’attore famoso per aver recitato in Grey’s Anatomy nel ruolo del dottor Derek Shepherd, mentre Damon Wayans Jr., il Coach di New Girl, è Perry Gahalowood, il sergente che porta avanti le indagini nel corso della storia.

Altra figura importante è quella di Marcus Goldman, interpretato da Ben Schnetzer, un giovane scrittore che ha sempre visto in Harry Quebert una sorta di mentore da seguire. Anche lui si ritrova coinvolto nel caso, oscillando tra la voglia di difendere il professore che lo ha sempre sostenuto, e il dubbio che abbia davvero commesso l’omicidio di cui è accusato.

La regia de La verità sul caso Harry Quebert è stata affidata a Jacques Annaud, che ha diretto il film Sette anni in Tibet e la serie Il nome della rosa.

Commenti