“Il risveglio di Bravita”, quarto volume della saga Wildwitch, una serie di libri fantasy per ragazzi, vede Clara alle prese con un mondo selvatico sempre più pericoloso

Il risveglio di Bravita è il quarto volume della saga per ragazzi Wildwitch, scritta dall’autrice danese Lene Kaaberbøl,  in Italia pubblicata da Gallucci, con le traduzioni di Bruno Berni ed Eva Kampmann.

Dopo La prova del fuoco, Il sangue di Viridiana e La vendetta di Kimera, Clara, la ragazzina di 12 anni protagonista dei libri, si trova ancora una volta alle prese con il mondo selvatico, che sta diventando sempre più pericoloso, soprattutto ora che Bravita Sanguinella sta per evadere dalla prigione in cui è stata rinchiusa per quattrocento anni.

Wildwitch La prova del fuoco

L’autrice, conosciuta soprattutto per i suoi thriller (pubblicati in Italia da Fazi, che ha proposto, tra gli altri, Un quieto impercettibile omicidio), è stata recentemente candidata a due riconoscimenti per la letteratura per ragazzi: l’Hans Christian Andersen Award e l’Astrid Lindgren Memorial Award.

Wildwitch Il sangue di Viridiana

La serie Wildwitch è una saga fanta-ecologista in cui Clara e le streghe selvatiche sfruttano il potere della natura per salvaguardarla e difendere gli animali da chi vorrebbe manipolarli geneticamente. Clara, inizialmente timida e insicura, impara avventura dopo avventura ad avere fiducia in se stessa, a combattere per cercare la propria strada e, così facendo, a diventare grande.

Wildwitch La vendetta di Kimera

La saga, lo scorso autunno, è stata anche trasposta sul grande schermo, ma il film non è ancora arrivato in Italia.

Commenti