il libro

La voce nascosta delle pietre

L’agata mi dà coraggio L’acquamarina mi regala felicità Ho imparato ad ascoltare le pietre Solo loro conoscono il mio destino «Segui le pietre, solo loro regalano la felicità.» Luna è una bambina quando il nonno le dice queste parole speciali insegnandole che l’agata infonde coraggio, l’acquamarina dona gioia e la giada diffonde pace e saggezza. E lei è certa che quello sia il suo destino. Ma ora che ha ventinove anni, Luna non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Per lei sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia, mentre il nonno è in giro per il mondo a cercare gemme. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione. Si è fidata delle pietre, di quello che nascondono, di quello che significano. Si è fidata di quel ragazzo di sedici anni che attraverso di loro le parlava di sentimenti. Dell’amicizia che cresceva ogni giorno e racchiudeva in sé la promessa di un amore indistruttibile. Leonardo era l’unico a credere come lei nel fascino dei minerali e dei cristalli. Leonardo che in una notte di molti anni prima l’ha abbandonata, senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato, pezzo dopo pezzo. A fatica lo ha ricostruito, non guardando mai più indietro. Fino a oggi. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Fidarsi nuovamente di lui le sembra impossibile. Ha costruito intorno al suo cuore un muro invalicabile per non soffrire più. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: il quarzo rosa, la pietra del perdono, e il corallo che sconfigge la paura. Solo loro conoscono la strada. Bisogna guardarsi dentro e avere il coraggio di seguirle. Un debutto potente, una storia unica, un mondo affascinante come quello delle pietre. Un romanzo intenso sulle emozioni. Sulle scelte dettate dalla vita e sul coraggio di sovvertirle per seguire i propri desideri. Perché per ognuno esiste una pietra che può donare la felicità. «Correte, cadete, rialzatevi, e non abbiate paura di sporcarvi. I tesori più grandi sono ben nascosti, i diamanti affondano nel fango, ma non dovrete mai smettere di cercare! Cercate, cercate e, se non trovate quello che davvero volete, continuate a cercare ancora. Non arrendetevi, non è solo uno il sentiero che porta alla felicità. Voi seguite una strada che sia solo la vostra, seguite le pietre, loro vi indicheranno la via. E se vi perderete, vi riporteranno a casa.»
Titolo
La voce nascosta delle pietre
ISBN
9788811672074
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
384 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La voce nascosta delle pietre

La voce nascosta delle pie…

L’agata mi dà coraggio L’acquamarina mi regala felicità Ho imparato ad ascoltare le pietre Solo loro conoscono il mio…

recensioni

  • Libro emozionante da tenere sul comodino x poterlo rileggere e x poterlo utilizzare come guida alla scoperta dei significati e dei poteri delle pietre.

  • Da ely101

    Avevo letto il primo capitolo di questo libro in anteprima e mi ha intrigato da subito. La storia è molto carina, ma soprattutto è scritta davvero bene. Forse all'inizio può non piacere molto la decisione di avere suddiviso i capitoli uno per il tempo presente ed uno per il passato, ma trovo che siano necessari per spiegare come sono andati i fatti. La protagonista del libro è Luna, e lei ha un dono, sente le gemme. Lavora nel negozio di famiglia che tratta infatti in pietre preziose, ma il suo sogno fin da piccola è quello di fare la cacciatrice di pietre come il nonno Pietro, ma la vita non va sempre come la si sogna e gli eventi la porteranno a rinunciare a tutti i suoi sogni. Fin da piccola è la migliore amica di un ragazzino timido, Leo, e crescendo i due sono inseparabili e condividono lo stesso sogno di cercare pietre. Ma la vita li dividerà e Luna non ne vuole più sapere né di lui né delle gemme. Dopo "il fatto" Luna tira avanti e si ricrea una vita tranquilla e sicura, fidanzandosi anche con Giulio che da sempre era innamorato di lei. Ma Giulio è tutto quello che una donna può desiderare, sicuro e affidabile, ma Luna è destinata all'avventura. Un fato chiamato Nonno Pietro farà si che Luna e Leo si rincontrino, ma non sarà un incontro facile, Luna non ha alcuna intenzione di perdonarlo. Il nonno non si arrende e li coinvolge in un viaggio in Thailandia, dove i due ragazzi avranno finalmente le risposte che cercano, e anche per il nonno sarà il momento di svelare i suoi segreti. Ho apprezzato davvero tanto questo libro, sia per la storia in se sia per la narrazione, pulita e lineare, ma per niente scontata. Ci sono capitoli che mi hanno fatto sognare ed altri che mi hanno fatto commuovere. All'inizio di ogni capitolo è indicata una pietra con le sue proprietà, ed alla fine del libro è presente "il quaderno di Pietro " dove tutte le gemme indicate sono riportate in ordine alfabetico con le loro proprietà e benefici, e ammetto che ne ho già individuate un paio che devo cercare assolutamente. Consiglio davvero la lettura di questo libro, che è coinvolgente e si legge molto piacevolmente. Dall'intervista finale all'autrice ho scoperto che è al lavoro su un nuovo libro, ed ammetto di essere molto curiosa di scoprire se riuscirà a mantenere le stesse qualità di questo libro. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, e vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)