«Eros è natura, Eros è alle origini, Eros decide con la potenza della necessità. Dunque, sconvolge, travolge, violenta e rapisce. Eros è la forza primigenia. E quando decide di aprirci il petto, l’antica vita si spegne tanto che solo in sogno o abbandonandoci all’illusione riusciamo a immaginare che un giorno sarà possibile tornare indietro. E invece no. Non stanno così le cose. Non c’è nulla che si possa fare. Quando si viene sedotti, nulla sarà mai più come prima.»

Altre citazioni dai libri di Matteo Nucci

Non ci sono altre Citazioni per questo autore.