«I sogni andavano e venivano, diventavano corrente scivolosa e sotterranea nel letto. Adesso il sangue e i respiri avevano lo stesso identico ritmo, adesso erano uguali.»

Altre citazioni dai libri di Valentina D'Urbano

Non ci sono altre Citazioni per questo autore.