«Ecco, questo sì che è un gatto bellissimo. Ha la lingua penzoloni, è strabico. Ha la coda mozzata. È bellissimo, ha cervello… ‘Questo gatto sono io’. È arrivato alla mia porta che stava morendo di fame. Sapeva benissimo dove venire. Tutte e due siamo barboni sopravvissuti alla strada.»

Altre citazioni dai libri di Charles Bukowski

Non ci sono altre Citazioni per questo autore.