il libro

Corso della musica italiana per stranieri

di Ragni Stefano

Acquista
Si dice sempre che la musica è un linguaggio universale, ma quando si passa dal "linguaggio" alla "lingua" si aggiunge subito che la musica "parla italiano", che la nostra lingua è quella "più musicale", e ci sono altre espressioni che uniscono l'italiano alla musica. Per ragioni storiche e culturali ampiamente descritte nel volume, la musica è "italiana", perché qui vengono definiti i canoni, gli stili, le mode musicali almeno per i primi secoli del secondo millennio: i nomi degli strumenti, dei generi musicali, della tecnica della musica nascono in Italia e quindi in italiano. Ma la musica parla italiano anche perché la maggior parte del patrimonio melodrammatico è in italiano.Questo volume percorre la storia della musica italiana, ma potremmo dire, che in molti suoi capitoli è storia della "musica", senza aggettivi: un grande percorso nella storia della cultura che ha creato l'Europa che conosciamo.
Titolo
Corso della musica italiana per stranieri
Autore
Ragni Stefano
Collana
Casa Editrice
GUERRA EDIZIONI
Dettagli
184 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata