Da news

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri in traduzione nel 2019 protagonisti delle "classifiche di qualità"

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri…

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6 libri finalisti

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6…

Provare a reinventare la politica a Roma, partendo dalla cultura: un libro sul progetto "Grande come una città"

Provare a reinventare la politica a Roma,…

I consigli di Marie Kondo per fare ordine insieme ai bambini

I consigli di Marie Kondo per fare…

Jacques Testard racconta Fitzcarraldo e il rischio di "puntare su libri che altri non vogliono pubblicare"

Jacques Testard racconta Fitzcarraldo e il rischio…

La storia della sessualità di Foucault: uno strumento per leggere la contemporaneità

La storia della sessualità di Foucault: uno…

"L’ufficiale e la spia" di Roman Polanski: la sospensione del pregiudizio

"L’ufficiale e la spia" di Roman Polanski:…

La sede del premio Strega diventa una casa museo

La sede del premio Strega diventa una…

Carmen Maria Machado racconta il suo "horror queer"

Carmen Maria Machado racconta il suo "horror…

"Un libro collettivo come atto di gratitudine verso i lettori": Federico Moccia si racconta

"Un libro collettivo come atto di gratitudine…

Libri che raccontano la moda: alcuni consigli di lettura

Libri che raccontano la moda: alcuni consigli…

"Che fine ha fatto Bernadette?": dal libro al film con Cate Blanchett

"Che fine ha fatto Bernadette?": dal libro…

L'autore

Adrian McKinty

Adrian McKinty

Adrian McKinty è nato e cresciuto a Belfast negli anni del conflitto nordirlandese. Figlio di un ingegnere navale costruttore di caldaie e di una segretaria, dopo aver studiato filosofia a Oxford grazie a una borsa di studio si è trasferito negli Stati Uniti, per insegnare inglese alle superiori. Il suo thriller d’esordio, Dead I Well May Be, è stato selezionato per il Dagger Award 2004 e ha un’opzione per i diritti cinematografici con la Universal Pictures. I suoi libri hanno vinto l’Edgar Award, il Ned Kelly Award, l’Anthony Award, il Barry Award e sono stati tradotti in oltre 20 lingue. Adrian McKinty è critico letterario per il Sydney Morning Herald, l’Irish Times e il Guardian. Vive a New York con la moglie e i due figli. In via di pubblicazione in 35 paesi, The Chain diventerà presto un film prodotto dalla Paramount.
   
 
http://adrianmckinty.blogspot.com/
 
       @adrianmckinty
 
        http://facebook.com/adrianmckintybooks

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
The chain – Edizione italiana

The chain – Edizione…

A. McKinty

VITTIMA. RAPITORE. CRIMINALE. COSA SEI DISPOSTO A FARE PER SALVARE LE PERSONE CHE AMI? IL THRILLER CHE TIENE INCATENATI I LETTORI…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.