Da news

I premi della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

I premi della Scuola per Librai Umberto…

"Per un pugno di libri" è tornato: ogni sabato su Rai3 si gioca con la letteratura

"Per un pugno di libri" è tornato:…

"La testa e il cuore": Simonetta Fiori intervista l'amore

"La testa e il cuore": Simonetta Fiori…

A New York il negozio a tema Harry Potter più grande del mondo

A New York il negozio a tema…

Fredrik Sjöberg, strenuo cacciatore e collezionista

Fredrik Sjöberg, strenuo cacciatore e collezionista

Un grande ma fragile sperimentatore: Giovanni Boccaccio

Un grande ma fragile sperimentatore: Giovanni Boccaccio

Apre a Milano la sede italiana di Blackie Edizioni, casa editrice di Barcellona

Apre a Milano la sede italiana di…

Lo specchio della lingua che utilizziamo riflette solo e soltanto noi: "Alla fonte delle parole" con Andrea Marcolongo

Lo specchio della lingua che utilizziamo riflette…

Daniel Pennac e "La legge del sognatore": un tributo a Federico Fellini

Daniel Pennac e "La legge del sognatore":…

I tarocchi di Shakespeare

I tarocchi di Shakespeare

Oh che sorpresa, la scuola italiana è "classista": il commento di Enrico Galiano

Oh che sorpresa, la scuola italiana è…

L'alba dell'arte tipografica in mostra alla Biblioteca Braidense di Milano

L'alba dell'arte tipografica in mostra alla Biblioteca…

L'autore

Antoine Leiris

Antoine Leiris

Giornalista, Antoine Leiris ha perso la moglie durante gli attentati al Bataclan del 13 novembre 2015. Pochi giorni dopo ha scritto un messaggio ai terroristi: Non avrete il mio odio, che è stato riproposto da tutta la stampa del mondo diventando subito virale. Dalla sua lettera ha tratto un libro che è una testimonianza della necessità di continuare a vivere nonostante ogni sentimento di orrore e di dolore. «Non avrete il mio odio» è uscito in Francia e in tutto il mondo.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Non avrete il mio odio

Non avrete il mio odio

A. Leiris

ALL'INDOMANI DELLA STRAGE AL TEATRO BATACLAN DI PARIGI, UN UOMO RIMASTO VEDOVO SCRIVE UNA LETTERA AI TERRORISTI. LE SUE PAROLE…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.