Da news

I sei libri che si contendono il premio Bancarella 2019

I sei libri che si contendono il…

Editoria: Marta Treves lascia la Mondadori (ma non Segrate)

Editoria: Marta Treves lascia la Mondadori (ma…

La passione per la scrittura e quella per l'Astrofisica:  Loreta Minutilli, autrice di “Elena di Sparta”, si racconta

La passione per la scrittura e quella…

Sfuggire dalla banalità? E se fosse meglio farsela amica? Se lo chiede Bartezzaghi nel suo nuovo libro

Sfuggire dalla banalità? E se fosse meglio…

La "filastrocca del papà" di Giada Sundas

La "filastrocca del papà" di Giada Sundas

Il Premio Wondy a Rosella Postorino per "Le assaggiatrici"

Il Premio Wondy a Rosella Postorino per…

Non ci sono più i padri di una volta? Marco Bonini e la festa dei nuovi papà

Non ci sono più i padri di…

Krisis, la nuova collana della Nave di Teseo

Krisis, la nuova collana della Nave di…

"Sette Ragazze Imperdonabili": la cantautrice Maria Antonietta ci racconta le sue muse

"Sette Ragazze Imperdonabili": la cantautrice Maria Antonietta…

"DAFNE": il film che racconta la sindrome di Down attraverso gli occhi di una donna coraggiosa

"DAFNE": il film che racconta la sindrome…

"La lettera di Gertrud" di Björn Larsson: un racconto di identità e autodeterminazione

"La lettera di Gertrud" di Björn Larsson:…

A Bolzano i bebè amano i libri e li ricevono in dono appena nati

A Bolzano i bebè amano i libri…

L'autore

Daniele Biacchessi

Daniele Biacchessi

Daniele Biacchessi, giornalista e scrittore. Vicecaporedattore di Radio24-Il Sole24ore.Premio Cronista 2004 e 2005 per il programma “Giallo e nero”. Premio “Raffaele Ciriello” 2009 per il libro “Passione reporter”. Premio Unesco 2011 per lo spettacolo “Aquae Mundi”. Ha pubblicato decine tra libri, prefazioni e interventi.”La fabbrica dei profumi” (Baldini&Castoldi,1995), “Fausto e Iaio” (Baldini&Castoldi, 1996), “Il caso Sofri” (Editori Riuniti, 1998), “L’ambiente negato” (Editori Riuniti,1999), “10,25 cronaca di una strage” (Gamberetti, 2000), “Il delitto D’Antona” (Mursia, 2001), “Un attimo..vent’anni” (Pendragon, 2001), “Ombre nere” (Mursia, 2002), “Punto Condor. Ustica, il processo” (Pendragon,2002), “L’ultima bicicletta, il delitto Biagi” (Mursia, 2003), “Cile 11 settembre 1973” (Franco Angeli, 2003), “Vie di fuga. Storie di clandestini e latitanti” (Mursia 2004), “Roberto Franceschi: processo di polizia” (Baldini Castoldi Dalai,2004), “Walter Tobagi. Morte di un giornalista.” (Baldini Castoldi Dalai, 2005), “Una stella a cinque punte. Le inchieste D’Antona e Biagi” (Baldini Castoldi Dalai, 2007), “Il paese della vergogna” (Chiarelettere, 2007), “Fausto e Iaio, trent’anni dopo”, capitolo “I fatti” (Costa&Nolan, 2008), “Passione reporter” (Chiarelettere, 2009),”Attentato imminente”, prefazione al libro di Simona Mammano e Antonella Beccaria (Stampa Alternativa, 2009), “Per non dimenticare, il teatro civile di Daniele Biacchessi (Associazione LaLokomotiva, 2010), “Maledetta fabbrica” a cura di Simona Mammano capitolo sulle morti bianche (Stampa Alternativa, 2010), “Teatro civile, nei luoghi della narrazione e dell’inchiesta” (Edizioni Ambiente collana Verdenero inchieste, 2010). Di prossima pubblicazione “Orazione civile per la Resistenza” (2012, Promomusic) Nel 2001 scrive e dirige il docufilm “Il filo della memoria” (montaggio di Gianfranco Vietti), sui familiari delle vittime delle stragi e del terrorismo. Daniele Biacchessi é autore, regista e interprete di teatro narrativo civile. “La storia e la memoria” (2004) , “Fausto e Iaio, la speranza muore a 18 anni” (2005), “La Fabbrica dei profumi. Il racconto di Seveso” (2006), “Storie d’Italia. I diari” (2006), “Punto zero, frammenti di underground americano” (2008), “Orazione civile per la Resistenza (2011), “Ustica Punto Condor” (2011), con il sassofonista Michele Fusiello. “Roberto Franceschi. Processo di polizia” (2005), “Quel giorno a Cinisi. Storia di Peppino Impastato” (2006),”Aquae Mundi, l’acqua è un bene comune” con il pianista Gaetano Liguori. “Il paese della vergogna” e “Passione reporter” con Marino e Sandro Severini dei Gang. “I ventitré giorni della città di Alba” (2007) e “Il sogno e la ragione. Storie del ’68”, con Gaetano Liguori e Michele Fusiello. “Il lavoro rende liberi” (2010) con il cantautore Andrea Sigona. “Cento passi contro la mafia” (2010) con Tiziana Di Masi e Gaetano Liguori. “Storie dell’Altra Italia” con Gang e Massimo Priviero. In forma di solo reading,ha scritto “Luigi Tenco, morte di un cantautore” e “Le crepe della memoria” per le vittime del terremoto dell’Aquila. “Il paese della vergogna” e “Passione reporter” con Gang , “Storie dall’Altra Italia” con Gang e Massimo Priviero, “Quel giorno a Cinisi” e “Aquae Mundi” con Gaetano Liguori, “Il lavoro rende liberi” con Andrea Sigona,”Ustica Punto Condor” e “Orazione civile sulla Resistenza” con Michele Fusiello sono gli spettacoli disponibili. Questi i libri pubblicati per Chiarelettere: “Il Paese della vergogna” (2007) e “Passione reporter” (2009).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il Paese della vergogna

Il Paese della vergogna

D. Biacchessi

"Ci manca solo che le stragi di Marzabotto e di Sant'Anna di Stazzema siano rievvocate come delle liete scampagnate delle

Passione reporter

Passione reporter

D. Biacchessi

Il giornalismo come vocazioneIl nuovo libro di Daniele BiacchessiPer non dimenticareIlaria Alpi (Roma, 1961 - Mogadiscio, 1994)Raffaele…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.