Da news

"L'amore secondo Isabelle": il dramma esilarante dei sentimenti secondo Claire Denis

"L'amore secondo Isabelle": il dramma esilarante dei…

Tante curiosità nelle classifiche dei libri più venduti in giro per il mondo

Tante curiosità nelle classifiche dei libri più…

Adolescenti che non scrivono male...

Adolescenti che non scrivono male...

Il "caso" Eleanor Oliphant e la tendenza "up-lit"

Il "caso" Eleanor Oliphant e la tendenza…

Il libro di Annalisa Monfreda si rivolge alle adolescenti di oggi e punta a superare gli stereotipi

Il libro di Annalisa Monfreda si rivolge…

Amazon dona una biblioteca "digitale" ad Amatrice

Amazon dona una biblioteca "digitale" ad Amatrice

Promuovere la lettura con ironia e senza retorica: un video da non perdere

Promuovere la lettura con ironia e senza…

Serie Netfilx: pensavo fosse amore e invece era "The End Of The F***ing World"

Serie Netfilx: pensavo fosse amore e invece…

Letteratura per ragazzi: Francesca Bonafini racconta una storia d'amore "Celestiale"

Letteratura per ragazzi: Francesca Bonafini racconta una…

Bianca Pitzorno: "Da scrittrice solitaria, vi racconto il piacere di partecipare ad antologie e progetti collettivi"

Bianca Pitzorno: "Da scrittrice solitaria, vi racconto…

Il bello di non essere originali: dalla Spagna la serie "La casa di carta"

Il bello di non essere originali: dalla…

Quei lettori che vorrebbero un weekend di quattro giorni per leggere di più

Quei lettori che vorrebbero un weekend di…

L'autore

Francoise Frenkel

Francoise Frenkel

Françoise Frenkel nasce in Polonia il 14 luglio 1889. Nel 1921 apre la prima libreria francese di Berlino: la Maison du Livre. Allo scoppio della Seconda guerra mondiale lascia la capitale tedesca e comincia una lunga fuga attraverso i territori della Francia occupata, finché nel 1943 riesce a varcare la frontiera con la Svizzera e a mettersi in salvo. Qui, in riva al lago dei Quattro Cantoni, fra il 1943 e il 1944, scrive Niente su cui posare il capo. Il libro esce nel 1945 da un piccolo editore ginevrino, ma poi se ne perdono le tracce. Viene ritrovato per caso solo qualche anno fa a Nizza, città in cui l’autrice è morta nel 1975, e poi pubblicato dalla casa editrice Gallimard.

Citazioni libri autore

«Preferisco non conoscere il volto di Françoise Frenkel, né le peripezie della sua vita dopo la guerra, né la data della sua morte. Così il suo libro rimarrà per sempre ai miei occhi la lettera di…»

F. Frenkel

Niente su cui posare il capo

Niente su cui posare il capo

Niente su cui posare il ca…

F. Frenkel

Nel 1921 la giovane Françoise Frenkel, ebrea di origine polacca, fonda la Maison du Livre, la prima libreria francese di Berlino,…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.