Da news

Quante città non hanno più il cielo? La distopia di Jean Malaquais

Quante città non hanno più il cielo?…

Il fascino delle "Fiabe Norvegesi"

Il fascino delle "Fiabe Norvegesi"

Jennifer Nansubuga Makumbi racconta l'Uganda e le vicende di una stirpe maledetta

Jennifer Nansubuga Makumbi racconta l'Uganda e le…

"Il colibrì" di Sandro Veronesi è il miglior libro del 2019 per "la Lettura"

"Il colibrì" di Sandro Veronesi è il…

Da Giulia De Lellis ai Me contro Te, passando per Scurati e Auci: i libri più venduti su Amazon nel 2019

Da Giulia De Lellis ai Me contro…

"La sindrome di Asperger mi toglie le forze": Susanna Tamaro si ritira dalla vita pubblica

"La sindrome di Asperger mi toglie le…

Libri per chi ama il cibo e la cucina, tra ricettari, romanzi e saggi

Libri per chi ama il cibo e…

"Pinocchio", la fiaba eterna

"Pinocchio", la fiaba eterna

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri in traduzione nel 2019 protagonisti delle "classifiche di qualità"

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri…

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6 libri finalisti

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6…

Provare a reinventare la politica a Roma, partendo dalla cultura: un libro sul progetto "Grande come una città"

Provare a reinventare la politica a Roma,…

I consigli di Marie Kondo per fare ordine insieme ai bambini

I consigli di Marie Kondo per fare…

L'autore

Gilberto Corbellini

Gilberto Corbellini

Gilberto Corbellini insegna Storia della medicina e Bioetica alla Sapienza Università di Roma e scrive regolarmente sul supplemento «Domenica» del «Sole 24 Ore». Le sue ricerche spaziano dalla storia dell’immunologia, della malaria e dell’epistemologia medica alla politica economica e alla psicologia sociale della ricerca scientifica. Tra le sue pubblicazioni: Le grammatiche del vivente. Storia della biologia e della medicina molecolare (1999), Storia delle idee di salute e malattia (2004), Bi(blio)etica (con Pino Donghi e Armando Massarenti) (2006), EBM. Medicina basata sull’evoluzione (2007), Perché gli scienziati non sono pericolosi (2009) e Scienza, quindi democrazia (2011). Per Bollati Boringhieri ha pubblicato, con Giovanni Jervis, La razionalità negata. Psichiatria e antipsichiatria in Italia (2008), ha curato L’evoluzione del pensiero immunologico (1990) e, assieme a Massimo Marraffa, il libro di Giovanni Jervis Il mito dell’interiorità. Tra psicologia e filosofia (2011). È inoltre autore del Sampietrino Vita (2013).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Scienza

Scienza

G. Corbellini

La scienza è fallibile, è troppo riduzionista e quindi non può comprendere la complessità del mondo, è divisa al suo interno…

Perché gli scienziati non sono pericolosi

Perché gli scienziati non…

G. Corbellini

Nei paesi più liberi e sviluppati, la scienza e gli scienziati sono considerati indispensabili motori dello sviluppo economico…

La razionalità negata

La razionalità negata

G. Corbellini

A trent’anni dalla 180, la cosiddetta Legge Basaglia, che segnò la progressiva chiusura dei manicomi, un dialogo tra uno dei…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.