Da news

Sondare la dimensione insondabile: le canzoni indimenticabili di Franco Battiato

Sondare la dimensione insondabile: le canzoni indimenticabili…

L'appassionato dialogo sulla lingua italiana tra Serianni e Antonelli

L'appassionato dialogo sulla lingua italiana tra Serianni…

La libreria dove i libri sembrano sulle nuvole

La libreria dove i libri sembrano sulle…

"Le poesie si possono disegnare": la raccolta di versi illustrati di Giulio Mosca, alias il Baffo

"Le poesie si possono disegnare": la raccolta…

Sempre più libri italiani nel mondo (e un mercato interno in crescita): i dati dalla Fiera di Francoforte

Sempre più libri italiani nel mondo (e…

Giovanni Giudici: la poesia (democratica), la parola, la vita

Giovanni Giudici: la poesia (democratica), la parola,…

In che modo la scienza ha penalizzato le donne? Il saggio di Angela Saini

In che modo la scienza ha penalizzato…

Dal libro al film: "Il ladro di giorni", il nuovo progetto crossover di Guido Lombardi

Dal libro al film: "Il ladro di…

Narrativa, saggistica e poesia: ecco le classifica dei libri di qualità di ottobre

Narrativa, saggistica e poesia: ecco le classifica…

40 libri consigliati per l'autunno 2019

40 libri consigliati per l'autunno 2019

Jay Kristoff, "Nevernight" e il fantasy contemporaneo

Jay Kristoff, "Nevernight" e il fantasy contemporaneo

"Un uomo in fiamme": Marco Cubeddu racconta l'eroismo dei pompieri

"Un uomo in fiamme": Marco Cubeddu racconta…

L'autore

Mahsuda Snaith

Mahsuda Snaith

Mahsuda Snaith ha vinto nel 2014 il SI Leeds Literary Prize, il Bristol Short Story Prize ed è stata finalista al Myslexia Novel Writing Competition nel 2013. Vive a Leicester dove tiene dei workshop di scrittura e insegna alle scuole elementari. Mahsuda Snaith è appassionata di libri (ovviamente) e di croquet (meno ovviamente). Le cose che credevamo di sapere è il suo primo romanzo. 

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Le cose che credevamo di sapere

Le cose che credevamo di s…

M. Snaith

«I ricordi sono come ortiche. All’inizio non ti accorgi che ti hanno punto e quando te ne accorgi la sostanza urticante…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.