Da news

"Una donna normale": la nuova protagonista di Roberto Costantini

"Una donna normale": la nuova protagonista di…

Giorno della Memoria 2020: nuovi libri sulla Shoah, tra romanzi, saggi e biografie

Giorno della Memoria 2020: nuovi libri sulla…

"Stardust memories", un audiodocumentario sulla Roma di inizio millennio

"Stardust memories", un audiodocumentario sulla Roma di…

La pirateria colpisce pesantemente anche il mondo del libro - La ricerca

La pirateria colpisce pesantemente anche il mondo…

John Berger, per una nuova pratica dello spazio e del tempo

John Berger, per una nuova pratica dello…

"Caro bullo...": la lettera di Martina Attili. Dopo "Cherofobia", il suo primo libro

"Caro bullo...": la lettera di Martina Attili.…

Libri: anche nelle classifiche internazionali prevalgono gli autori locali (ma non mancano le eccezioni)

Libri: anche nelle classifiche internazionali prevalgono gli…

"Un incrocio magistrale fra commedia nera e dramma storico": Fabiano Massimi racconta Jojo Rabbit

"Un incrocio magistrale fra commedia nera e…

Arriva la seconda stagione della serie tratta da "L'amica geniale" di Elena Ferrante

Arriva la seconda stagione della serie tratta…

Dalla A alla Z: tutto ciò che rende uniche le librerie

Dalla A alla Z: tutto ciò che…

I premi della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

I premi della Scuola per Librai Umberto…

"Per un pugno di libri" è tornato: ogni sabato su Rai3 si gioca con la letteratura

"Per un pugno di libri" è tornato:…

L'autore

Marina Sozzi

Marina Sozzi

Marina Sozzi è nata a Pavia nel 1960, si è laureata in Filosofia a Torino, e ha studiato a Parigi e alla Scuola Normale di Pisa. Ha lavorato come traduttrice e redattrice in varie case editrici, poi come insegnante, e infine, per molti anni, ha diretto la Fondazione Fabretti, dedicata allo studio dei temi della morte e del morire nella società contemporanea. Ha insegnato per cinque anni Tanatologia storica all’Università degli Studi di Torino. Formatrice, esperta di Terzo settore, si occupa di studiare l’esperienza della malattia e della fine della vita, e i rituali della morte e del lutto.
Dal 2012 tiene un blog dal titolo “Si può dire morte”. Con Chiarelettere ha già pubblicato Sia fatta la mia volontà. Ripensare la morte per cambiare la vita (2014), mentre con Laterza ha pubblicato Reinventare la morte. Introduzione alla tanatologia (2009).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Non sono il mio tumore

Non sono il mio tumore

M. Sozzi

Di fronte alla malattia più temuta, il punto di osservazione di Marina Sozzi che ha vissuto direttamente questa esperienza…

Sia fatta la mia volontà

Sia fatta la mia volontà

M. Sozzi

Invecchiare è disdicevole, morire inaccettabile. La morte è diventata un pensiero da respingere, la medicina ha il dovere di…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.