Da news

Zio Billy e i suoi amici

Zio Billy e i suoi amici

Il programma e i protagonisti della "Festa del racconto" di Carpi

Il programma e i protagonisti della "Festa…

“Volevo essere una vedova”: torna Chiara, l’aspirante “gatta morta”

“Volevo essere una vedova”: torna Chiara, l’aspirante…

Lo scrittore Sergio Claudio Perroni si è tolto la vita

Lo scrittore Sergio Claudio Perroni si è…

"Con passi giapponesi": la prosa poetica di Patrizia Cavalli

"Con passi giapponesi": la prosa poetica di…

"Chiamare le cose con il loro nome”: la raccolta di saggi di Rebecca Solnit

"Chiamare le cose con il loro nome”:…

Perché c'è chi sospetta della medicina e della scienza?

Perché c'è chi sospetta della medicina e…

I protagonisti de "Il libro possibile", il festival di Polignano

I protagonisti de "Il libro possibile", il…

Audiolibri per bambini: una nuova collana al via con "Cion Cion Blu" di Pinin Carpi

Audiolibri per bambini: una nuova collana al…

In un libro il dialogo tra Franco Arminio e Giovanni Lindo Ferretti

In un libro il dialogo tra Franco…

Un argine all'odio: in un libro Elena Stancanelli racconta il lavoro delle ONG nel Mediterraneo 

Un argine all'odio: in un libro Elena…

A Isabella Bossi Fedrigotti il Premio Fondazione Il Campiello 2019

A Isabella Bossi Fedrigotti il Premio Fondazione…

L'autore

Marina Sozzi

Marina Sozzi

Marina Sozzi è nata a Pavia nel 1960, si è laureata in Filosofia a Torino, e ha studiato a Parigi e alla Scuola Normale di Pisa. Ha lavorato come traduttrice e redattrice in varie case editrici, poi come insegnante, e infine, per molti anni, ha diretto la Fondazione Fabretti, dedicata allo studio dei temi della morte e del morire nella società contemporanea. Ha insegnato per cinque anni Tanatologia storica all’Università degli Studi di Torino. Formatrice, esperta di Terzo settore, si occupa di studiare l’esperienza della malattia e della fine della vita, e i rituali della morte e del lutto.
Dal 2012 tiene un blog dal titolo “Si può dire morte”. Con Chiarelettere ha già pubblicato Sia fatta la mia volontà. Ripensare la morte per cambiare la vita (2014), mentre con Laterza ha pubblicato Reinventare la morte. Introduzione alla tanatologia (2009).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Non sono il mio tumore

Non sono il mio tumore

M. Sozzi

Di fronte alla malattia più temuta, il punto di osservazione di Marina Sozzi che ha vissuto direttamente questa esperienza…

Sia fatta la mia volontà

Sia fatta la mia volontà

M. Sozzi

Invecchiare è disdicevole, morire inaccettabile. La morte è diventata un pensiero da respingere, la medicina ha il dovere di…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.