Da news

"Il valore della memoria affiora dal buio in cui è immersa": la riflessione della scrittrice Ilaria Tuti

"Il valore della memoria affiora dal buio…

"Dopo le fiamme": Aramburu e i racconti del dolore

"Dopo le fiamme": Aramburu e i racconti…

"Chiamare le cose con il loro nome”: la raccolta di saggi di Rebecca Solnit

"Chiamare le cose con il loro nome”:…

A Roma apre la "Casa dei libri senza prezzo", un luogo di libero scambio e promozione della cultura

A Roma apre la "Casa dei libri…

La maternità come scelta libera: "Contro i figli", il pamphlet di Lina Meruane

La maternità come scelta libera: "Contro i…

Giornalismo, addio a Vittorio Zucconi

Giornalismo, addio a Vittorio Zucconi

"Con passi giapponesi": la prosa poetica di Patrizia Cavalli

"Con passi giapponesi": la prosa poetica di…

Zio Billy e i suoi amici

Zio Billy e i suoi amici

Il programma e i protagonisti della "Festa del racconto" di Carpi

Il programma e i protagonisti della "Festa…

“Volevo essere una vedova”: torna Chiara, l’aspirante “gatta morta”

“Volevo essere una vedova”: torna Chiara, l’aspirante…

Lo scrittore Sergio Claudio Perroni si è tolto la vita

Lo scrittore Sergio Claudio Perroni si è…

Perché c'è chi sospetta della medicina e della scienza?

Perché c'è chi sospetta della medicina e…

L'autore

Maurice Herzog

Maurice Herzog

Maurice Herzog (1919-2012), insieme a Louis Lachenal, è stato il primo alpinista a salire in vetta a un Ottomila – l’Annapurna –, il 3 giugno 1950, aprendo una stagione nuova nell’alpinismo mondiale. Laureato in ingegneria, ha partecipato alla resistenza francese. Della generazione di Lionel Terray e Gaston Rébuffat, ha aperto nuove vie sulle Alpi prima di guidare la spedizione in Himalaya. Al suo ritorno si è dedicato alla politica ed è stato sindaco di Chamonix per dieci anni. «Annapurna. Il primo 8000», il resoconto della sua impresa, pubblicato da Corbaccio, è ormai diventato un classico della letteratura di montagna.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Annapurna

Annapurna

M. Herzog

«L'irraggiungibile bestseller della letteratura di montagna.» La Stampa «Leggendo questo libro, anche chi non è…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.