Da news

Una Feltrinelli a quota 3466: apre sul Monte Bianco la libreria più alta d'Europa

Una Feltrinelli a quota 3466: apre sul…

Evangelion: un cult psicologico che non invecchia mai

Evangelion: un cult psicologico che non invecchia…

Cibolatria

Cibolatria

L'ipnotica nostalgia dei Cigarettes After Sex sta per tornare

L'ipnotica nostalgia dei Cigarettes After Sex sta…

Premio Strega, dubbi e voci in vista della finale (e un primo nome per il 2020)

Premio Strega, dubbi e voci in vista…

Su Nettuno piovono diamanti: Adrian Fartade (Link4Universe) si racconta

Su Nettuno piovono diamanti: Adrian Fartade (Link4Universe)…

Una guida (illustrata) per aspiranti illustratori

Una guida (illustrata) per aspiranti illustratori

Nel "Labirinto" di Istanbul con Burhan Sönmez

Nel "Labirinto" di Istanbul con Burhan Sönmez

Perché non perdere "Good Omens", serie irriverente che ride della fine del mondo

Perché non perdere "Good Omens", serie irriverente…

"Un anno felice": nel nuovo libro Chiara Francini racconta il volto oscuro dell'amore

"Un anno felice": nel nuovo libro Chiara…

L'ironia di Giada Sundas racconta il videogioco che fa "vivere le gioie della maternità"...

L'ironia di Giada Sundas racconta il videogioco…

ASMR: cos'è, come funziona, perché non potrai più farne a meno

ASMR: cos'è, come funziona, perché non potrai…

L'autore

Nico Naldini

Nico Naldini

Nico Naldini, nato a Casarsa in Friuli nel 1929, poeta, narratore e saggista, ha lavorato a lungo nell’editoria, nel giornalismo e nel cinema. Dal 1979 vive a Treviso. Ha esordito come poeta con il volume Seris par un frut (1948), pubblicato nelle edizioni dell’Academiuta di lenga furlana fondata da Pier Paolo Pasolini. A questo sono seguiti numerosi altri libri di poesia: Un vento smarrito e gentile (1958), La curva di San Floreano (1988), Piccolo romanzo magrebino (2002), I confini del paradiso (2004), Una striscia lunga come la vita (2009, a cura di Francesco Zambon). A partire dagli anni Ottanta ha pubblicato importanti biografie di Leopardi, Pasolini, Comisso, De Pisis e altri; inoltre ha curato la pubblicazione delle Lettere di Pasolini (1986-1988) e di alcuni inediti di Comisso e dello stesso Pasolini, tra i quali, nel catalogo Guanda, Un paese di temporali e di primule (nuova edizione 2015) e Romàns (nuova edizione 2015). Della sua produzione narrativa ricordiamo in particolare: Nei campi del Friuli (1984), Alfabeto degli amici (2004) e La sibilla non vuole morire (2012). Per Guanda ha pubblicato inoltre il romanzo Il treno del buon appetito (1995) e le raccolte di poesie e prose Meglio gli antichi castighi (1997) e Piccolo romanzo magrebino (2016).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Piccolo romanzo magrebino

Piccolo romanzo magrebino

N. Naldini

Le migrazioni dall’Africa verso l’Europa, le trasformazioni sociali del mondo arabo, l’integralismo islamico… Questi fenomeni…

Breve vita di Pasolini

Breve vita di Pasolini

N. Naldini

Un protagonista della cultura del Novecento, una figura complessa e luminosa, un artista versatile e geniale, un eretico……

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.