Da news

A settembre debutta Prehistorica, una nuova casa editrice (fondata da un traduttore)

A settembre debutta Prehistorica, una nuova casa…

Libri Finti Clandestini: il progetto editoriale che ricicla la carta con creatività

Libri Finti Clandestini: il progetto editoriale che…

Lode all'insegnante di sostegno: i motivi per cui senza di loro non ce la faremmo

Lode all'insegnante di sostegno: i motivi per…

La Camera approva la proposta di legge sulla lettura

La Camera approva la proposta di legge…

Lo spettro di Mark Fisher

Lo spettro di Mark Fisher

"Libri proibiti": pornografia, satira e utopia all'origine della Rivoluzione francese?

"Libri proibiti": pornografia, satira e utopia all'origine…

"Capoversi": Bompiani propone una nuova collana di poesia

"Capoversi": Bompiani propone una nuova collana di…

"In tutti i sensi": l'ottava edizione del Cortona Mix Festival

"In tutti i sensi": l'ottava edizione del…

Da Spotify alle librerie: alcuni libri scritti da cantanti indie

Da Spotify alle librerie: alcuni libri scritti…

In India la biblioteca femminista di comunità, nata dal sogno di Aqui Thami

In India la biblioteca femminista di comunità,…

Un libro gratis ai ragazzi che spengono il telefono per un'ora

Un libro gratis ai ragazzi che spengono…

Sotto il segno dell’orologio, della fotografia e del metronomo: Laura Pariani racconta i 5 libri finalisti al Premio Lattes Grinzane 2019

Sotto il segno dell’orologio, della fotografia e…

L'autore

Pietro Leemann

Pietro Leemann

Pietro Leemann è nato in Svizzera nel 1961. Dai 16 ai 29 anni dedica la sua vita a imparare i segreti della cucina lavorando per grandi maestri come Frédy Girardet e Gualtiero Marchesi. Quel tipo di alimentazione non lo rende però felice, e si mette alla ricerca di una cucina più sana ed equilibrata, ricerca che lo porta fino in Cina e in Giappone dove modifica sostanzialmente il suo pensiero e la sua cucina. Diventa vegetariano e inizia a vivere la vita e il suo lavoro in modo nuovo. Nel 1989 torna in Europa dove vuole concretizzare le esperienze fatte. Il suo desiderio si realizza con il Joia, aperto in quell’anno a Milano, ristorante che ha rivoluzionato la cucina italiana: è considerato un tempio della cucina naturale. Nel 1996, Joia è stato insignito di una stella dalla Guida Michelin.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La mia cucina vegetariana a casa

La mia cucina vegetariana …

P. Leemann

«Cucinare è un atto di grande responsabilità: la qualità di quello che facciamo è garantita dal rispetto delle regole, che…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.