Da news

"I cinque cadaveri", il nuovo thriller di Robert Bryndza

"I cinque cadaveri", il nuovo thriller di…

"Taller Leñateros", le donne che difendono e diffondono la cultura Maya

"Taller Leñateros", le donne che difendono e…

Roma, il triste annuncio della Libreria del Viaggiatore

Roma, il triste annuncio della Libreria del…

In Italia sono 12,1 milioni gli ascoltatori di podcast. Crescono i giovani

In Italia sono 12,1 milioni gli ascoltatori…

Un museo della lingua italiana: in migliaia firmano la petizione

Un museo della lingua italiana: in migliaia…

Dalle biografie all’economia, dai racconti di viaggio all’astrofisica: i bestseller internazionali del momento

Dalle biografie all’economia, dai racconti di viaggio…

"Scavare": uno scrittore nichilista e un filosofo marxista nel romanzo d'esordio di Giovanni Bitetto

"Scavare": uno scrittore nichilista e un filosofo…

I 30 anni in viaggio di Ibis Edizioni

I 30 anni in viaggio di Ibis…

Più libri più liberi 2019: il programma, i temi e le novità

Più libri più liberi 2019: il programma,…

"Il segreto di don Ciccio" di Angela Sorace, un viaggio nella Catania del '900

"Il segreto di don Ciccio" di Angela…

"Sedendo e Mirando": il Salone del Libro di Torino nelle Marche

"Sedendo e Mirando": il Salone del Libro…

Libri, scrittori e cocktail con Petunia Ollister

Libri, scrittori e cocktail con Petunia Ollister

L'autore

Roberta Corradin

Roberta Corradin

Roberta Corradin è nata a Susa nel 1964. Si è diplomata al liceo d’Azeglio a Torino, ha iniziato tre tesi in lettere classiche e non ne ha finita mai nessuna, e nel 1989 ha cominciato a lavorare nei fumetti: «Lupo Alberto», «Cattivik», «Sturmtruppen», «Blue», e l’immancabile «Linus». Nel 1992 diventa lavoratrice anomala ante litteram, e da allora, per circa un lustro, scrive di pseudopsicologia da bar e da parrucchiere per svariate testate femminili. Nel 1995 esce il suo primo libro, Ho fatto un pan pepato… ricette di cucina emotiva (Zelig). I critici la ignorano, i gastronomi la chiamano a scrivere di cucina nelle loro riviste. In seguito pubblica Un attimo, sono nuda, una storia umoristica misogina (Piemme); Le cuoche che volevo diventare (Einaudi), Tradizione Gusto Passione (con Paola Rancati, Silvana Editoriale) e scrive di viaggi e di cucina per testate tra cui «l’Espresso», «Gambero Rosso», «D La Repubblica delle donne», e altre. Traduce narrativa e saggistica dal francese e dall’inglese. Ha risolto un decennio di nomadismo occidentale tra New York, Parigi, Roma e la Sicilia sudorientale a favore di quest’ultima, dove insieme al marito porta avanti un progetto di fattoria permaculturale e gestisce un ristorante di mare a Donnalucata.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La Repubblica del maiale

La Repubblica del maiale

R. Corradin

Una controstoria italiana, dal varo della Costituzione alla fine della Seconda repubblica. Una lettura strabiliante, una scrittura…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.