Da news

I protagonisti del festival "Sentieri e Pensieri" a Santa Maria Maggiore

I protagonisti del festival "Sentieri e Pensieri"…

Massimo Pericolo piace a tutti: hanno tutti ragione

Massimo Pericolo piace a tutti: hanno tutti…

"I bastardi di Pizzofalcone" e "Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino" protagonisti del podcast "L'audiolibraio": ascolta la 19esima puntata

"I bastardi di Pizzofalcone" e "Noi, i…

Dall'intelligenza artificiale al riscaldamento globale: ecco cosa raccontano alcuni tra i libri più venduti del momento nel mondo

Dall'intelligenza artificiale al riscaldamento globale: ecco cosa…

I luoghi dell’anima di Francesco Permunian, sulle sponde del Lago di Garda

I luoghi dell’anima di Francesco Permunian, sulle…

Classici che fanno la felicità: i libri consigliati dalla libroterapeuta

Classici che fanno la felicità: i libri…

"Hunger Games": nel 2020 il prequel della saga di Suzanne Collins

"Hunger Games": nel 2020 il prequel della…

I "Risvegli" di Ungaretti protagonisti alla Maturità 2019

I "Risvegli" di Ungaretti protagonisti alla Maturità…

Le tracce della prima prova della Maturità 2019: con Ungaretti, Sciascia e Stajano

Le tracce della prima prova della Maturità…

Il sonno della ragione che non genera mostri: l’ode all’oblio di Ottessa Moshfegh

Il sonno della ragione che non genera…

"Perdonami bambina mia": la riflessione di Giada Sundas

"Perdonami bambina mia": la riflessione di Giada…

"Sormani d'estate 2019": il programma del festival nella biblioteca milanese

"Sormani d'estate 2019": il programma del festival…

L'autore

Sandro Provvisionato

Sandro Provvisionato

Sandro Provvisionato, giornalista professionista, da undici anni è coautore di Terra!, il settimanale di approfondimento del Tg5, e direttore del sito internet misteriditalia.it. Nel dicembre 1975 è direttore di Radio Città Futura. Nel 1977 comincia a lavorare per l’Ansa, dove rimane per dodici anni: da praticante a capo della redazione politica, trascorrendo un lungo periodo alla cronaca, dove si occupa di terrorismo. Dal 1989, come inviato speciale, segue per il settimanale «L’Europeo» tutte le vicende più scottanti della cronaca e della politica nazionale: dalla strage di Ustica alle stragi di mafia del ’92-93, fino a Tangentopoli. Nel 1993 assume l’incarico di capo della Cronaca del Tg5, alla cui guida rimane fino al 1995 per poi passare alla redazione Inchieste. Conduttore del Tg5 della notte, nel 1999, come inviato, segue tutta la guerra del Kosovo. Sarà poi in Libano e in Iraq. Dal settembre 2000, con Toni Capuozzo, è autore di Terra!, di cui è anche conduttore. Docente di giornalismo investigativo in diversi master universitari, ha vinto vari premi e fa parte della giuria del Premio Ilaria Alpi. È direttore del Ceas (Centro alti studi per la lotta al terrorismo) e della nuova web tv misteriditalia.tv. È autore di diversi libri, fra cui La notte più lunga della Repubblica. Destra e sinistra: ideologie, estremismi, lotta armata (Serarcangeli 1989; con Adalberto Bandoni), Misteri d’Italia (Laterza 1994), Segreti di mafia (Laterza 2004), Giustizieri sanguinari: i poliziotti della Uno bianca (Pironti 1995), Uck: l’armata dell’ombra (Gamberetti 1999) dedicato al Kosovo, e Anni di piombo (Sperling & Kupfer 2009; con Adalberto Baldoni). Con Imposimato ha pubblicato Doveva morire (Chiarelettere 2008) e Attentato al papa (Chiarelettere 2011).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il caso Lavorini

Il caso Lavorini

S. Provvisionato

Il racconto incalzante di un caso politico che ha rappresentato l’alba della strategia della tensione in Italia.Cinquant’anni…

Complici

Complici

S. Provvisionato

DOPO QUARANT'ANNI, QUATTRO PROCESSI, CONTINUI DEPISTAGGI, UN’INCHIESTA CON NUOVI FATTI E TESTIMONIANZE. LA VERITÀ NON È MAI…

Doveva morire

Doveva morire

S. Provvisionato

A quasi quarant’anni dal delitto Moro, questo libro rimane il punto di riferimento fondamentale per chi voglia farsi un’idea…

Attentato al papa

Attentato al papa

S. Provvisionato

"CARO GIUDICE, LEI DEVE CONTINUARE A SCAVARE NEL POZZO DI SAN PIETRO, DOVE TROVERÀ IL FILO ROSSO CHE COLLEGA TRA DI LORO TUTTI…

Doveva morire

Doveva morire

S. Provvisionato

No, nessuna dietrologia. Sembra che oggi in Italia non si possa parlare di Moro se non per dire che non c'è niente da dire. Invece…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.