«Avevo nove anni. Ero sola. Quelli che potevano aiutarmi erano gli stessi che mi avevano venduto. Non sapevo come fare a tornare a casa, non sapevo neppure in che direzione fosse casa mia. Riuscii a sopportare il dolore solo grazie al pensiero che se i miei potevano sbarazzarsi di me così facilmente io non volevo stare con loro. Se potevano fare a meno di me, decisi, anch’io potevo fare a meno di loro.»

Altre citazioni dai libri di Petina Gappah

Non ci sono altre Citazioni per questo autore.