Da news

Il fascino delle "Fiabe Norvegesi"

Il fascino delle "Fiabe Norvegesi"

Jennifer Nansubuga Makumbi racconta l'Uganda e le vicende di una stirpe maledetta

Jennifer Nansubuga Makumbi racconta l'Uganda e le…

"Il colibrì" di Sandro Veronesi è il miglior libro del 2019 per "la Lettura"

"Il colibrì" di Sandro Veronesi è il…

Da Giulia De Lellis ai Me contro Te, passando per Scurati e Auci: i libri più venduti su Amazon nel 2019

Da Giulia De Lellis ai Me contro…

"La sindrome di Asperger mi toglie le forze": Susanna Tamaro si ritira dalla vita pubblica

"La sindrome di Asperger mi toglie le…

Libri per chi ama il cibo e la cucina, tra ricettari, romanzi e saggi

Libri per chi ama il cibo e…

"Pinocchio", la fiaba eterna

"Pinocchio", la fiaba eterna

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri in traduzione nel 2019 protagonisti delle "classifiche di qualità"

Narrativa, saggistica e poesia: ecco i libri…

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6 libri finalisti

 Premio Wondy alla terza edizione: i 6…

Provare a reinventare la politica a Roma, partendo dalla cultura: un libro sul progetto "Grande come una città"

Provare a reinventare la politica a Roma,…

I consigli di Marie Kondo per fare ordine insieme ai bambini

I consigli di Marie Kondo per fare…

Jacques Testard racconta Fitzcarraldo e il rischio di "puntare su libri che altri non vogliono pubblicare"

Jacques Testard racconta Fitzcarraldo e il rischio…

L'autore

Petina Gappah

Petina Gappah

Petina Gappah è cresciuta in Zimbabwe, dove ha intrapreso gli studi in Legge per poi completarli all’Università di Graz e a Cambridge. Ha esordito con una raccolta di racconti, An Elegy for Easterly, con cui ha vinto il Guardian First Book Award nel 2009. Petina Gappah vive oggi tra la Francia e Ginevra, dove lavora come avvocato in materia di diritto internazionale. La confessione di Memory è il suo primo romanzo.

Citazioni libri autore

«La storia che mi hai chiesto di raccontarti non comincia con la penosa mostruosità della morte di Lloyd. Comincia il lontano giorno d’agosto in cui io avevo nove anni, il sole mi scottava il viso…»

P. Gappah

La confessione di Memory

La confessione di Memory

La confessione di Memory

P. Gappah

In un Paese come lo Zimbabwe, segnato dalla superstizione, sembra che per Memory non ci sia possibilità di salvezza. Cresciuta…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.