«Sopra le loro teste, il cielo aveva perso ogni colore, diventando quasi trasparente, come succede spesso prima che sorga il sole. Immerso in quel chiarore traslucido, il paesaggio sembrava offrirsi con una dolcezza nuda e inerme. Ma loro due sapevano che lì in fondo, nelle sue viscere, batteva un cuore terribile e inquietante.»

Altre citazioni dai libri di Bruno Arpaia

Non ci sono altre Citazioni per questo autore.