copertina Crociate e pellegrinaggi

Crociate e pellegrinaggi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Nell’accostarsi alla fenomenologia del sacro come categoria esistenziale radicata nelle profondita della psiche collettiva, Dupront fa qui convergere l’analisi su due atti religiosi essenziali per l’Occidente cristiano, la crociata e il pellegrinaggio, indagati rispettivamente attraverso l’esame delle cronache della prima spedizione in Terrasanta e la ricostruzione dei culti mariani di Lourdes e Rocamadour.
Nella rievocazione partecipe di Dupront, l’esemplificazione storica diviene occasione
per recuperare il complesso universo mentale senza tempo, fatto di slanci escatologici, angosce e speranze esistenziali, desiderio e pienezza di vita eterna, che si agita dietro quei fatti storici e che ci e restituito nella sua intensita e freschezza di vissuto umano. La lezione di Dupront e chiara: anche i nostri tempi, che si vogliono lontani dal mondo del sacro, ne portano in se, sia pure solo allo stato di latenza, i contenuti, le immagini, le pulsioni, in quanto "strutture esistenziali" originarie dell’uomo occidentale.

  • ISBN: 8833916537
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 241

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai