Esiste il crimine perfetto?

L'ultima a morire

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Esiste il crimine perfetto? Se lo chiede anche l’ispettrice Sara Robles, mentre indaga sugli omicidi seguiti al clamoroso furto di un’opera d’arte dal Museo Nazionale di Scultura di Valladolid. Sulle tracce di una banda improvvisata di rapinatori – uno spietato sicario della mafia russa, un vendicativo clan gitano, e soprattutto un brillante falsario esperto di arti marziali dietro cui si profila una misteriosa eminenza grigia – la donna deve però districarsi anche dalle complicazioni sentimentali provocate da una incoercibile dipendenza sessuale e dal fantasma di un ex che non tarda a riapparire…Da un colpo di scena all’altro, César Pérez Gellida si dimostra in questo thriller un maestro della suspense, confermando di meritare appieno lo stato di autore di culto che si è guadagnato nella scena del nuovo giallo spagnolo. Violenza e realismo, meticolosa costruzione dell’intreccio e magistrale abilità narrativa, personaggi memorabili a cui è impossibile non affezionarsi, a partire dalla rude, sfortunata e umanissima protagonista: tutto questo condito da un’ironia che non risparmia né i personaggi né la cultura pop in cui sono immersi, né l’autore stesso, quello scrittore calvo col pizzetto, un po’ ossessivo, là, in un angolo del bar…
L’ultima a morire, che introduce Gellida in Italia, inchioda il lettore come solo i grandi gialli sanno fare. Chissà che non porti anche da noi il «gellidismo», contagiosa passione di centinaia di migliaia di spagnoli.

  • ISBN: 8833317064
  • Casa Editrice: Ponte alle Grazie
  • Pagine: 552
  • Data di uscita: 21-10-2021

Dove trovarlo

€18,50

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai