il libro

Figli di un Dio alieno. Cronache cosmiche e riflessioni metafisiche alla luce delle evidenze del passato

di Bortoluzzi Daniela

Acquista
Un percorso lungo il quale saranno analizzate tracce ed evidenze del passato e nuove scoperte della Fisica e della Metafisica, che ci sveleranno l'esistenza di mondi invisibili, che esistono al di là del fatto che noi non li vediamo. Una volta tolto il velo delle false verità, apparirà evidente un fatto: la vera storia del nostro pianeta non è scritta nei libri di storia scolastici! Nelle più antiche scritture del mondo, si parla di esseri superiori che abitavano sulla Terra in epoca remotissima. Nei testi indiani sono chiamati Deva, nelle tavolette sumere Anunnaki, nella Bibbia Elohim, gli antichi egizi li chiamavano Neteru, i greci Theoi. Questi esseri superiori, dopo aver creato una nuova specie di creature intelligenti, gettarono sulla Terra le basi della civiltà. Costruirono basi strategiche, torri per comunicare con il "cielo" e strade per andare e venire sulla Terra. Grazie alla fisica quantistica e alla metafisica si apre finalmente la porta a una nuova consapevolezza in cui il vero protagonista è l'Essere. E in questa nuova visione emerge una possibile verità inattesa che si coniuga con l'antica sapienza vedica e con le nuove interpretazioni dei testi più antichi. Da questa prospettiva, completamente nuova, ci appare una storia molto diversa da quella che ci avevano insegnato.. eppure l'avevamo sempre avuta davanti agli occhi! Questo è un libro da leggere con mente aperta, perché.. come diceva Einstein: "La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre!" Punti chiave del libro: La sudditanza psicologica nasce sempre dall'ignoranza e dalla paura, specialmente quando è provocata da integralismi e dogmi religiosi. La maggioranza della gente è convinta che la Terra sia l'unico pianeta abitato e che l'uomo sia l'unica specie intelligente dell'universo. Quante volte abbiamo saputo riconoscere, nelle cronache degli antichi redattori, lo sforzo con cui tentavano di descrivere gli dèi che venivano dal cielo a bordo di carri di fuoco, barche volanti e uccelli artificiali? Da ogni antica scrittura emerge un pantheon di divinità antropomorfe dotate di un'intelligenza e una conoscenza talmente superiori a quella umana, da essere considerati dèi."
Titolo
Figli di un Dio alieno. Cronache cosmiche e riflessioni metafisiche alla luce delle evidenze del passato
Autore
Bortoluzzi Daniela
Casa Editrice
UNO EDITORI
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata