copertina Santa Barbara dei Fulmini

Santa Barbara dei Fulmini

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Questo apologo allegro e scanzonato, ricco di pagine esilaranti e di solare erotismo, ha per protagonista la stravagante figura di una santa munita, secondo la tradizione, di un mazzetto di fulmini: santa Barbara. Un bel giorno la sua statua viene fatta trasportare dal Reconcavo a Bahia per una esposizione d’arte sacra. Ma già durante il breve viaggio, su un peschereccio, la statua comincia a dar segni di irrequietezza: per rimettere a posto alcune situazioni che non le vanno a genio, al momento dell’attracco prende vita e, assunto l’aspetto di Yansã, signora dell’uragano e della guerra, se ne va in giro per le strade, seminando panico e raccogliendo reverenti omaggi. Siamo negli anni della dittatura militare, e la sparizione della statua getta nello scompiglio la polizia e la stampa. Con Santa Barbara dei Fulmini, Jorge Amado scrive un nuovo capitolo – uno dei più belli – di quel grande poema d’amore per Bahia che sono i suoi romanzi, e soprattutto non perde l’occasione per lanciare i suoi strali contro l’ottusità arrogante dei potenti e l’opportunismo dei giornalisti.

  • ISBN: 8811144027
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 384

Dove trovarlo

€7,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai