il libro

La guerra segreta nell’Italia liberata. Spie e sabotatori dell’Asse 1943-1945

di Gurrey Donald

Acquista
Tra il 1943 e il 1945, mentre le forze tedesche comandate da Kesselring ritardarono per ventidue mesi l'avanzata del gruppo di armate alleate del generale Alexander, l'Italia fu teatro di un'altra guerra. Operazioni di "Stay-behind", interrogatori, azioni di spionaggio e controspionaggio, doppi giochi, infiltrazioni attive e passive e sabotaggi opposero in un serrato confronto i servizi segreti dell'Asse a quelli alleati. Al centro del volume una serie di episodi che coinvolsero tragicamente la popolazione italiana, inclusi i sabotatori e i giovani della RSI, mandati allo sbaraglio come spie dai servizi segreti germanici, che spesso pagarono con la vita.
Titolo
La guerra segreta nell’Italia liberata. Spie e sabotatori dell’Asse 1943-1945
Autore
Gurrey Donald
Collana
Casa Editrice
LEG EDIZIONI
Dettagli
306 pagine,
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata