copertina La chimica dell'amore

La chimica dell'amore

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Com’è possibile che due persone totalmente estranee giungano alla conclusione che non solo sarebbe piacevole condividere la vita, ma che è necessario farlo? Non se ne può proprio fare a meno! C’è un’intricata catena di eventi che porta quella donna a pensare di avere bisogno proprio di quell’uomo, ci racconta questo libro; una catena non poi così differente da quella che si mette in moto nella dipendenza dalle droghe. Sono gli stessi circuiti nervosi che si animano in entrambi i casi. Insomma, l’amore è una droga, benché molto, molto bella e per fortuna universalmente accettata. Per l’amore e per il sesso siamo disposti a ridefinirci da capo a piedi: accettiamo di avere bambini (cosa che prima escludevamo categoricamente), diventiamo religiosi o atei, a seconda di come la pensa il nostro partner, cambiamo casa, lavoro, amicizie, idee e gusti.
L’attrazione fisica, la gelosia, l’infedeltà trovano in La chimica dell’amore una nuova dirompente definizione.
Tutto quello che avremmo voluto sapere sul sesso: come funziona, da chi siamo attratti e soprattutto perché.

  • ISBN: 8833973662
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 356

Dove trovarlo

€9,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai