il libro

Un eroe del nostro tempo

Acquista
Introduzione e traduzione di Luigi Vittorio Nadai
 
Scritto fra il 1838 e il 1840 e ambientato nel Caucaso, sua «patria dell’anima», il romanzo si compone di cinque novelle che hanno in comune il protagonista, il giovane ufficiale Pečorin. Inquieto e disincantato, è «il ritratto dei vizi di tutta la nostra generazione», come scrive Lermontov, tipico rappresentante  di quella gioventù condannata all’inazione che nella plumbea e soffocante Russia di Nicola I cercava una via di fuga nell’indifferenza e nel cinismo. Ma Pečorin è anche l’estremo sviluppo del tipo letterario dell’eroe romantico disilluso, il ribelle che, sconfitto nella sua lotta titanica contro l’intera società, si è chiuso in un superbo ed esiziale isolamento, in un egocentrismo sterile e distruttivo, in uno scettico distacco dalla vita e dai suoi valori più alti. Poiché ha interiorizzato il male che ha subito, Pečorin è diventato a sua volta una forza negativa, un demone capace di ogni sorta di bassezza nel suo confinato desiderio di vendetta.
Titolo
Un eroe del nostro tempo
ISBN
9788811364627
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
240 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Un eroe del nostro tempo

Un eroe del nostro tempo

M. Lermontov

Introduzione e traduzione di Luigi Vittorio Nadai Scritto fra il 1838 e il 1840 e ambientato nel Caucaso, sua «patria…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata