SE L’ILLEGALITÀ DIVENTA LA REGOLA.

È normale... lo fanno tutti

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Un libro per conoscere il male endemico della corruzione che a tutti i livelli sta inquinando la nostra democrazia. Un “non manuale” contro la NORMALIZZAZIONE DEL MALAFFARE perché l’illegalità si nasconde nella quotidianità ed è presente ovunque, in famiglia, nella burocrazia statale, nello sport e nel lavoro.
Un libro unico perché costruito tutto sulle CONVERSAZIONI REGISTRATE (a volte esilaranti) di corrotti e corruttori tratte da inchieste giudiziarie e depositate in tribunale.
Un libro rivelatore. Il costo sociale ed economico della corruzione dilagante è enorme ed è la causa principale della nostra crisi: prima di tutto dobbiamo esserne consapevoli per poter reagire e combatterla. La malattia è grave ma, come dimostra Corradino nella parte fi nale dedicata alle armi per prevenire la corruzione, LE CURE CI SONO e dobbiamo trasmetterle ai giovani, la classe dirigente di domani.

«Un libro che si fa leggere tutto d’un fiato, che soddisfa il desiderio di conoscenza di chiunque voglia capire e che non provoca frustrazione perché indica una direzione alternativa e invita i più giovani a reagire».
Dalla prefazione di Raffaele Cantone

  • ISBN: 8861908691
  • Casa Editrice: Chiarelettere
  • Pagine: 192

Dove trovarlo

€8,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai