Il sacco di Roma. L'assedio e la presa della città da parte dei goti

Acquistalo

Sinossi

Com'è stato possibile che la grande e potente Roma abbia subito l'onta del saccheggio nel 410 d.C. da parte di Alarico e dei suoi goti? André Piganiol si mette sulle tracce di quei fatidici giorni di sangue, violenze, devastazioni e distruzioni e in questo libro offre un quadro lucido e sintetico di ciò che accadde, delle cause e delle conseguenze che ne seguirono. Un libro che si pone come introduzione alle pagine di alcuni grandi storici, scrittori e studiosi - tra tutti Ammiano Marcellino, Claudiano, Zosimo, sant'Agostino, Voltaire, Chateaubriand -, le cui voci sono rievocate per dare al lettore una panoramica sulle sorti di un evento epocale che sembra riflettersi nell'altro funesto sacco di Roma, quello del 1527, a opera dei Lanzichenecchi.

  • ISBN: 8866972851
  • Casa Editrice: Res Gestae
  • Pagine: 422

Dove trovarlo

€24,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai