Ginnastica. Storia e regole

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Olga Korbut, Nadia Comaneci: per molti la ginnastica artistica ha soprattutto il volto e il corpo esile di queste adolescenti dell’Est capaci di raggiungere la perfezione in incredibili evoluzioni. Prima di loro c’erano state la sovietica Larisa Latynina e la ceca Věra Čáslavská. Ma questa disciplina, in cui l’aspetto tecnico-estetico è centrale nello svolgimento degli esercizi e nella valutazione dei giudici, vanta anche grandi protagonisti maschili: dagli italiani Braglia, Zampori, Neri, Guglielmetti, che dominano la disciplina fino agli anni Trenta, ai sovietici Andrianov e Šachlin ai giapponesi Endo e Kato. Questa guida ripercorre la storia della ginnastica artistica e delle sue specialità maschili (corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio al cavallo, parallele e sbarra) e femminili (volteggio al cavallo, parallele asimmetriche, trave di equilibrio e corpo libero ), senza trascurare le disciplini affini: la ginnastica ritmica, disciplina sportiva esclusivamente femminile che combina ginnastica artistica, danza e musica, il trampolino elastico, la ginnastica acrobatica.

  • ISBN: 8811136628
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 34

Dove trovarlo

€0,99

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai