Robert Hugh Benson. Sacerdote, scrittore, apologeta

Acquistalo

Sinossi

Conosciuto soprattutto come autore de "Il padrone del mondo", romanzo distopico capace di profetizzare la persecuzione della fede cristiana in nome dell'umanitarismo, Robert Hugh Benson (1871-1914) fu un instancabile apologeta, predicatore, conferenziere, saggista e polemista. Quarto figlio dell'arcivescovo di Canterbury, massima autorità della Chiesa d'Inghilterra, rifiutò il relativismo e il nazionalismo dell'anglicanesimo e divenne invece sacerdote cattolico, influenzato da un'altra figura di grande convertito come il cardinale John Henry Newman. La sua vivacità intellettuale e le sue doti di empatia gli permisero di stringere amicizia con persone di ogni genere e di entrare in contatto con i più disparati ambienti di pensiero. In questo biografia italiana dedicata a Benson, Luca Fumagalli ricostruisce con dovizia di particolari il contesto storico e culturale in cui l'autore si formò e operò, rievoca l'ambiente familiare e la cerchia delle amicizie, e si sofferma sulla genesi dei suoi lavori, soprattutto dei suoi romanzi fantastici ("L'alba di tutto"), gotici ("I necromanti") e storici ("Il trionfo del re", "La tragedia della regina", "Con quale autorità?","Vieni ruota! Vieni forca!", "Intrighi di corte"). Prefazione di Paolo Gulisano.

  • ISBN:
  • Casa Editrice:
  • Pagine: 207

Dove trovarlo

€22,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai