copertina I romanzi

I romanzi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Il bizzarro spirito polemico, la disamina ironica e spietata dell’universo sociale e culturale dell’Italia post-unitaria, la sperimentazione linguistica spinta fino ai limiti dell’espressionismo assegnano alla narrativa di Imbriani un posto singolare nella letteratura del secondo Ottocento. Contini ebbe a definirlo «Carlo Emilio Gadda della Nuova Italia», a sottolineare la sua necessità di crearsi una propria forma linguistica, in grado di esprimere tutte le correnti sotterranee del suo universo narrativo: frammenti di autobiografia, livori e passioni personali, sarcasmi riservati a un mondo e a un’età da spregiare. Ne sono testimonianza i due romanzi qui presentati, entrambi paradossale anatomia dell’adulterio borghese.

  • ISBN: 8811366607
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 624

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai